La soffice schiacciata toscana farcita è quel che ci vuole per una cena deliziosa

La schiacciata toscana è una focaccia tipica di questa regione ed ha origini antiche. Era tradizione, nella cultura contadina, preparare la schiacciata una volta la settimana. Veniva infornata e serviva ad indicare la temperatura adatta per infornare il pane: se cuoceva bene, si poteva infornare il pane, altrimenti occorreva attendere altro tempo. Anche definita schiaccia o ciaccia, è una pietanza che si presta bene a ripieni gustosi. La soffice schiacciata toscana farcita è quel che ci vuole per una cena deliziosa: la nostra proposta è di gustarla farcita con porchetta, rucola e miele di tartufo nero.

Ingredienti per la focaccia

  • 320 gr. di farina 00;
  • 180 gr. di farina manitoba;
  • 350 ml. di acqua;
  • 10 gr. di sale;
  • 20 gr. di olio;
  • sale grosso q.b.;
  • 8 gr. di lievito di birra.

Ingredienti per il ripieno

  • 300 gr. di porchetta;
  • rucola q.b.;
  • miele al tartufo nero q.b.

Preparare la schiacciata

Mettere le farine in una ciotola ed aggiungere il lievito sbriciolato. Aggiungere anche l’acqua e il sale. Cominciare ad amalgamare gli ingredienti e, per ultimo, aggiungere l’olio. Impastare fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Formare una palla e metterla nella ciotola coperta da un canovaccio. Attendere che l’impasto raddoppi, all’incirca un’ora e mezza. Lavorare l’impasto con le mani e formare le pieghe da rinforzo nell’impasto, ovvero fare due pieghe a libro. Ripetere ancora una volta questa operazione e formare un panetto.

Ungere la teglia da forno e sistemare l’impasto al centro della teglia: con le mani modellarla affinché assuma la forma della teglia. Praticare con le nocche delle dita delle fossette e condire la schiacciata con olio e sale grosso. Far scaldare il forno a 220 gradi e far cuocere la schiacciata per 10 minuti, successivamente abbassare la temperatura del forno a 180 gradi per proseguire la cottura per altri 10 minuti. Sarà l’ora di sfornarla quando sia la superficie, sia la base della schiacciata saranno ben dorate.

Farcire la schiacciata toscana

Far intiepidire la schiacciata e tagliarla a metà. Riempirla con le fette di porchetta, foglioline di rucola e, infine, qualche filo di miele al tartufo nero. La soffice schiacciata toscana farcita è quel che ci vuole per una cena deliziosa: la sua morbidezza e il sapore irresistibile del ripieno la renderanno indimenticabile.

Approfondimento

Come preparare velocemente una morbida focaccia ripiena in padella

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te