La semplice ricetta per stupire tutti realizzando del pan brioche lucido e morbido per delle colazioni da leccarsi i baffi

Oggi prepareremo il Challah, un pane dolce tipico della tradizione ebraica usato per celebrare le feste e subito riconoscibile per la sua forma a treccia. Ma non lasciamoci intimidire, gli ingredienti sono gli stessi che utilizziamo noi e la preparazione è davvero semplice. Per non parlare del gusto e dalla consistenza assolutamente fantastiche. Passiamo quindi a illustrare la semplice ricetta per stupire tutti realizzando del pan brioche lucido e morbido per delle colazioni da leccarsi i baffi.

Ingredienti per una treccia

a) un cucchiaino di lievito di birra secco;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

b) 300 gr farina;

c) 110 gr acqua;

d) un cucchiaio di olio di semi;

e) un uovo intero;

f) un tuorlo;

g) 50 gr zucchero;

h) 8 gr sale.

La semplice ricetta per stupire tutti realizzando del pan brioche lucido e morbido per delle colazioni da leccarsi i baffi

Il primo passaggio sarà mescolare insieme 100 grammi di farina, lievito e acqua. Lasciamo che questo composto molliccio lieviti per un’ora. Passato questo tempo, aggiungiamogli il resto della farina e lo zucchero mescolando per bene. Aggiungiamo l’uovo intero e cominciamo a impastare, aggiungendo l’olio a filo e infine il sale. Il risultato finale sarà un panetto liscio che non si appiccica.

Mettiamola riposare in un contenitore coperto da pellicola per circa tre ore. La lievitazione è un passaggio essenziale perché il pane si gonfi. Quindi dedichiamoci ad altre faccende o rilassiamoci per poi tornare a controllare l’impasto. Il suo volume dovrebbe essere triplicato. A questo punto dividiamo l’impasto in quattro parti e formiamo delle salsicce lunghe 35 cm e di circa 2 cm di diametro. Aiutiamoci sempre con la farina per non far attaccare l’impasto.

Uniamo tutte le nostre “salsicce” pinzando le ad un’estremità. Adesso è il momento di fare la traccia.

L’ultima salsiccia a destra dovrà andare tra la prima e la seconda da sinistra. Ora mettiamo la prima salsiccia nello spazio fra le ultime due. Prendiamo la seconda salsiccia da sinistra e portiamola fra le ultime due. L’ultimo passaggio è portare la salsiccia più a destra fra le prime due da sinistra. Ripetiamo la sequenza sino a finire la pasta.

Mettiamo la nostra treccia su una teglia foderata con carta da forno a lievitare per circa un’ora dentro il forno con la luce accesa. Dopo spennelliamo la sua superficie con il tuorlo d’uovo e inforniamo. Cuociamo a 170 ° per circa 25 minuti. Facciamo sempre la prova dello stecchino e estraiamo dal forno. Il risultato sarà una splendida treccia lucida, leggera e gustosa.

Consigliati per te