La semplice e infallibile ricetta della zucca grigliata o arrostita saporitissima e versatile

La zucca contiene un sacco di carotenoidi come il beta-carotene, l’alfa-carotene, la luteina. Sono tutti precursori della vitamina A. Oltre ad essere potenti antiossidanti contro i radicali liberi. Contrastano, infatti, l’invecchiamento cellulare, fanno bene alla vista e alla pelle.

I nutrienti della zucca

Il betacarotene è liposolubile. Ciò significa che è assorbito meglio dall’organismo, se assunto con un alimento  grasso. Pensiamo, ad esempio, all’olio extra vergine di oliva. La biodisponibilità di questo principio è maggiore anche quando è assunto in concomitanza alla vitamina C, alla vitamina E e allo zinco.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Per meglio assimilare i principi nutrizionali di questo ortaggio di stagione, esponiamo di seguito la semplice e infallibile ricetta della zucca grigliata saporitissima e versatile.

Una preparazione semplice e veloce, per procedimento ed ingredienti, ma mangeremo, comunque, una zucca buonissima.

Uno sguardo agli ingredienti

Vediamo, dunque, come preparare la semplice e infallibile ricetta della zucca grigliata o arrostita saporitissima e versatile.

Gli ingredienti sono pochi e semplici. Avremo la zucca, ovviamente, e l’olio extra vergine d’oliva, cui aggiungere l’aglio, sicuramente, e anche il peperoncino. Questi sono gli ingredienti immancabili.

Poi ci possiamo sbizzarrire, anche in sostituzione gli uni con gli altri, con gli aromi che più ci piacciono. Può essere il caso del timo, dell’alloro, o del rosmarino o della salvia, del prezzemolo, della menta o dello zenzero.

Potremmo addirittura optare per una ricetta agro-dolce con l’aggiunta di zucchero.

La ricetta della zucca grigliata

Ed eccoci finalmente alla nostra proposta odierna per la quale sono richiesti i seguenti ingredienti:

a) 400 gr di zucca;

b) uno spicchio di aglio;

c) peperoncino piccante;

d) prezzemolo.

Preparazione

Iniziamo col preparare il condimento della zucca. Tritiamo il prezzemolo, il peperoncino e anche l’aglio, ma dopo averne eliminato l’anima centrale. Aggiungiamo olio evo e sale prima di mescolare bene il tutto.

Tagliamo la zucca in fettine, né troppo sottili, né troppo spesse. Eliminiamo la buccia e i semi interni.

A questo punto potremo preparare la classica griglia. In mancanza di tempo, anche una semplice piastra ben calda sulla fiamma della nostra cucina.

Se preferiamo una consistenza di zucca meno carnosa, potremo spargere sulla piastra del sale. Ciò favorisce la perdita del liquido di vegetazione della zucca.

Con l’aiuto di una pinza, disponiamo le fettine di zucca sulla piastra, lasciandole arrostire, giusto qualche minuto per lato.

Pronti per l’assaggio

Disponiamo le fettine di zucca in una pirofila e irroriamo col condimento. Ora lasciamo insaporire per qualche ora.

Questa, dunque,  è la semplice e infallibile ricetta della zucca grigliata o arrostita saporitissima e versatile, perché si può gustare in modi diversi. Come condimento per una pasta, o su una bruschetta, o come contorno: sarà comunque e sempre buonissima.

Infine, in quest’articolo presentiamo la classica parmigiana di zucca con soli dieci euro di spesa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te