La scure di Fitch su 5 titoli bancari e anche su Mediobanca. Gli ostacoli lungo il percorso rialzista del titolo

Fitch rivede in negativo l’outlook su 5 titoli bancari e fra gli istituti coinvolti  ci sono Unicredit,  Intesa Sanpaolo e Mediobanca.

Il titolo Mediobanca  ha chiuso la seduta del 5 settembre in rialzo del 3,25% e si porta a 8,758€ mentre stamani è in leggero ribasso a 8,73 €.

Gia alla chiusura del 3 settembre scrivevamo

Sebbene la tendenza in corso sia sempre ribassista, la seduta del 3 settembre è stata molto importante. Come si vede dal grafico, infatti, è stata rotta al rialzo la resistenza in area 8,2123€ aprendo così le porte alla continuazione del rialzo fino in area 8,4443€. Su questo livello di decideranno le sorti di medio periodo. La sua rottura al rialzo, infatti, provocherebbe un’inversione rialzista con I° obiettivo di prezzo in area 9,27€.

Al ribasso, invece, sono confermati gli obiettivi indicati in figura. In particolare, il prossimo obiettivo si trova in area 7,8372€.

La seduta del 5 settembre ha rotto gli argini al rialzo e adesso le quotazioni sono lanciate verso il I° obiettivo di prezzo in area 7,8372€, unico ostacolo lungo questo cammino è la resistenza in area 8,7889€. Da notare che, qualora area 9,2732€ dovesse essere rotta al rialzo in chiusura di giornata, le quotazioni si dirigerebbero verso i massimi annuali in area 10,5377€.

I ribassisti troverebbero forza solo con chiusure giornaliere inferiori a 8,4891€.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.