La scienza svela una tecnica incredibile per ridurre l’ansia del 65% senza farmaci

L’ansia è la malattia del nostro secolo. Tutti ne siamo colpiti in maniera più o meno intensa. Per questo motivo i ricercatori di tutto il mondo si sono dedicati alla ricerca di soluzioni. Come riportato da autorevoli riviste inglesi un team di studiosi della società britannica Minlab Internetional, ha fatto una scoperta straordinaria. Ebbene la scienza svela una tecnica incredibile per ridurre l’ansia del 65% senza farmaci.

Lo studio ha analizzato le reazioni allo stress di un gruppo di soggetti volontari. Durante lo svolgimento del test i partecipanti ascoltavano varie canzoni. Nel mentre i ricercatori analizzavano la frequenza cardiaca, l’attività cerebrale e la frequenza respiratoria dei volontari.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Grazie a questo esperimento si è scoperto che una canzone particolare dava risultati straordinari. Infatti durante l’ascolto i parametri analizzati hanno dimostrato che l’ansia dei partecipanti si riduceva del 65%.

La canzone gode di due particolarità che la rendono efficace nel diminuire gli stati ansiosi. La prima è il ritmo dei battiti. Si parte dai 60 al minuto e gradualmente decresce fino ai 50. I ricercatori hanno riscontrato che il nostro cuore si sintonizza con il ritmo durante l’ascolto. L’altra è la sua durata, di ben 8 minuti. Infatti il processo di sincronizzazione fra i battiti cardiaci e quelli della musica necessita di almeno 5 minuti. Dunque con una traccia più breve non si otterrebbe il medesimo risultato. Al termine il suono si abbassa e diventa quasi un ronzio.

La scienza svela una tecnica incredibile per ridurre l’ansia del 65% senza farmaci

La canzone in grado di produrre questi risultati stupefacenti è intitolata “Weightless”, interpretata da un trio inglese che si chiama Marconi Union. Il gruppo ha composto la melodia con l’intenzione di promuovere uno stato di rilassamento nell’ascoltatore. La ricerca ha dunque confermato che sono riusciti a raggiungere pienamente il loro intento.

Nella stessa occasione il team di ricercatori ha stilato una classifica delle 10 canzoni più rilassanti al mondo. Sul secondo gradino del podio troviamo Electra”di Airstream. Il gradino più basso è occupato da Enya con “Filigrana”.

Ecco dunque che la scienza svela una tecnica incredibile per ridurre l’ansia del 65% senza farmaci.

Approfondimento

Pochi sanno che questa pianta aromatica comune migliora incredibilmente la nostra memoria

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te