blank

La scienza finalmente conferma che i cani sono gelosi dei propri padroni 

Ospitare in casa un animale domestico vuol dire molto di più che godere di un pò di compagnia e di occuparsi di una bocca aggiuntiva da dover sfamare

Instaurare un rapporto con il proprio gatto o cane è un processo lungo e complicato. Ma che riesce a regalare incredibili soddisfazioni. Per lo più si tratta di un percorso educativo che deve essere controllato dal padrone. Certamente, il percorso varia da razza a razza, ma anche da cane a cane.

Conoscere il proprio animale

Un fattore molto importante è rappresentato dal saper riconoscere gli stati d’animo del proprio cane. Infatti, solamente attraverso l’attenta osservazione dei suoi atteggiamenti, si riuscirà sempre a capire quando l’animale sta bene. Oppure quando si trova in una condizione di disagio. La specie canina infatti, nonostante differisca in molto da quella umana, condivide con quest’ultima tanti stati d’animo e sentimenti.

Sebbene si creda che il proprio cane sia sempre spensierato e felice in attesa del nostro rientro a casa, purtroppo non è sempre così. In quanto animale è un essere complesso. E come tale, dunque, in grado di provare emozioni e sensazioni.

Tra queste, può sembrare incredibile, ma vi è anche la gelosia. Infatti, anche la scienza finalmente conferma che i cani sono gelosi dei propri padroni.

Impedire di rovinare il rapporto

Sono ormai molti anni che gli addestratori, ma anche gli stessi padroni, sono convinti che i cani siano in grado di provare gelosia. Lo studio dell’Università di San Diego, California, ha effettivamente provato che si tratta di una giusta ipotesi.

Tramite un esperimento che vedeva il padrone accarezzare un altro cane, la quasi totalità degli animali ha sperimentato comportamenti ascrivibili alla gelosia. Non solo spinte al padrone, ma vere e proprie intrusioni per evitare che l’altro animale fraternizzasse con esso.

I cani, in sostanza, vedono questa situazione come una minaccia che rischia di rovinare il rapporto con l’umano. Dunque, anche se può sembrare incredibile, la scienza finalmente conferma che i cani sono gelosi dei propri padroni.

Consigliati per te