La sbriciolata di pandoro, ricetta velocissima che piace a tutti

È un dolce molto versatile, si adatta infatti a qualsiasi tipo di ricetta,  perché la base è proprio il pandoro.
Lo si può farcire col gusto che più piace: con crema e nutella, nutella e mascarpone, crema all’arancia, ecc.
In questa ricetta  proponiamo la sbriciolata di pandoro  alla crema e nutella. È una versione molto buona, una vera e propria delizia, che piace ai piccoli e ai grandi.

Ecco la sbriciolata di pandoro, ricetta velocissima che piace a tutti

Per la base

a) 4 o 5 fette di pandoro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ingredienti per la crema pasticcera

a) 250 g. di latte intero;
b) 25 g. di farina;
c) 2 tuorli;
d) 60 g. di zucchero semolato;
e) aroma alla vaniglia;
f) 1 tazzina di caffè non zuccherato;
g) nutella.

Procedimento da seguire per la crema pasticcera

Versare in una ciotola le uova, lo zucchero e sbattere con le fruste elettriche fino a che si forma una crema.
Setacciare la farina e aggiungerla poco per volta alla crema, continuando a girare fino ad ottenere un composto omogeneo.
In un pentolino versare il latte e  l’aroma di vaniglia e portare ad ebollizione.
Versare lentamente il latte nel composto prima ottenuto, girando velocemente senza far formare dei grumi.
Versare il tutto nel pentolino, mettere sul fuoco a fiamma bassa e girare continuamente fino a che il composto non si addensa.
Farlo raffreddare e coprire con la pellicola.

Come preparare la sbriciolata di pandoro, ricetta velocissima che piace a tutti

Tagliare il pandoro a fette sottili di circa un centimetro e mezzo.
Sistemare la fetta più larga sulla base di una tortiera a cerchio apribile di 20-22 cm  di diametro e coprire con le altre fettine gli spazi vuoti fino a coprire tutta la base.
Con un cucchiaio bagnare tutta la base con del caffè, non zuccherato.
Al centro, premere leggermente con le dita, per formare un piccolo solco, aggiungere la crema pasticcera e sopra versare delle cucchiaiate di nutella.
Sbriciolare il resto del pandoro e aggiungerlo alla base e ai lati, coprendo tutto.
Esercitare una piccola pressione e mettere nel forno preriscaldato a 190 gradi, per sei o sette minuti.
Trascorso questo tempo, azionare il grill per altri cinque minuti o fino a che la superficie non si sarà dorata.
Aspettare almeno due ore prima di servirlo e cospargerlo di zucchero semolato.

Consigliati per te