La salsa freschissima e sfiziosa per accompagnare barbecue di carni e pesci d’estate

Che noi italiani siamo gente di buon gusto lo sanno tutti. E, diciamocelo, lo sappiamo anche noi. Quando andiamo all’estero ci rendiamo subito conto di una nostra caratteristica. O, meglio, ci rendiamo conto di una nostra specialità gastronomica e culinaria. Di solito, infatti, i nostri piatti sono preparazioni che usano pochi, pochissimi ingredienti (proprio come questo). Tutto sta naturalmente nello scegliere bene gli ingredienti.

Carni, pesci, verdure e frutta devono essere di prima qualità, così da soddisfare i nostri palati tanto esigenti. In particolare, tutto ciò è anche vero per la stagione estiva. Certamente mangiamo meno d’estate, e abbiamo soprattutto voglia di leggerezza e freschezza. Benissimo, la salsa di cui vogliamo parlare oggi è proprio ciò che fa al caso nostro. Ecco la salsa freschissima e sfiziosa per accompagnare barbecue di carni e pesci d’estate.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Preparazione

La salsa di oggi si accompagna benissimo a carni, pesci e persino ai frutti di mare. Il suo nome è molto strano, in quanto si chiama salsa creola o “chien” che in francese vuol dire “cane”. Nessun problema, però, per i nostri amati amici a quattro zampe.

La leggenda racconta che questo nome arrivi da una marca di coltelli usata per tagliare gli ingredienti della salsa. Cominciamo col dire che arriva dalle Antille francesi, luoghi paradisiaci immersi nell’Oceano Atlantico.

La salsa freschissima e sfiziosa per accompagnare barbecue di carni e pesci d’estate

Si compone di peperoncino delle Antille, di cipolla, aglio e di gambi di cipollotto. A tutto ciò si deve necessariamente aggiungere il prezzemolo, l’olio extravergine di oliva, il succo di limone. Il tocco di classe ce lo rivelano le nonne di quelle meravigliose isolette.

Aggiungere alla preparazione un mezzo bicchiere di acqua calda e, a volte, anche dell’aceto o del pepe. Una volta ottenuto il composto, o lo pestiamo o lo frulliamo. E i nostri barbecue estivi non saranno mai più come prima!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te