La salita dei mercati non è ancora finita: le raccomandazioni sui titoli

Nell’ultimo giorno di Mario Draghi alla guida della Bce le Borse europee restano guardinghe ma ottimiste e tutto lascia presupporre che la salita dei mercati non sia finita.

Ad un’ora dalla chiusura dei mercati, il Ftse MIb si trovava a 0,66%. Lo spread, cioè il differenziale di rendimento tra Bund tedeschi e Btp italiani, arrivava a 140,7 punti. Il rendimento del titolo di stato a 10 anni, invece, era a 1,008%.

Il resto del Vecchio Continente

Verde in tutto il resto d’Europa. Nello stesso momento, infatti, in Francia il Cac40 di Parigi guadagnava lo 0,23% mentre il Dax di Francoforte arrivava a 0,45%. Londra, da parte sua, metteva il turbo e sfiorava l’1% (+0,95%per la precisione).

Wall Street

Per quanto riguarda Wall Street invece l’atmosfera è diversa. Infatti l’S&P 500 alle 16.30 (ora italiana) perde lo 0,03%. Il Dow Jones invece incrementa la dose con un -0,35% mentre il Nasdaq è l’unico a salvarsi, almeno nelle prime battute con un +0,25%.

Le ultime raccomandazioni a Piazza Affari

Partendo da questa panoramica ecco i principali aggiornamenti sui titoli italiani. Equita valuta buy Atlantia con target price di 25,80 euro. Per quanto riguarda i bancari, invece, l’interesse all’acquisto scatta su BPER Banca. Prezzo obiettivo di 5,10 euro in vista di possibili fusioni anche se per nulla è ufficiale.

Per Banca Imi invece, è da comprare Eni (t.p 20,30 euro) comsì come lo è anche per Banca Akros che però fissa un prezzo obiettivo più basso, a 18 euro. Sempre da Akros, il focus è sugli energetici. Saipem, complici le trimestrali, è un altro buy con obiettivo di 6,40 euro.

Le ultime raccomandazioni  su Wall Street

Per Wall Street invece sono da segnalare l’aumento del target price di Caterpillar da parte di Credit Suisse. Gli svizzeri dopo la conferma del rating Outperform hanno deciso di alzare il livello a $ 150. Diversa, invece, la storia per RBC Capital che ha abbassato il suo obiettivo di prezzo a $ 142 dai precedenti $ 146 (rating Sector Perform). Non entusiasta nemmeno UBS che ha abbassato il suo obiettivo di prezzo a $ 111 con rating Sell. Taglio di Raymond James su eBay Inc. Il precedente rating Outperform si è trasformato in Market Perform. Microsoft, che ha battuto le attese degli analisti sui conti grazie al ramo cloud, ha attirato le attenzioni di Piper Jaffray che ha giudicato tutto degno di un rating Overweight e un obiettivo di prezzo di $ 158.

La salita dei mercati non è ancora finita

Come scritto nei giorni scorsi il rialzo  non è al momento in pericolo

Quali sono i livelli da tenere al rialzo in chiusura di giornata di venerdì?

S&P 500

2.975

Dax Future

12.638

Eurostoxx Future

3.557

Ftse Mib Future

22.225

In corso la tendenza di breve, medio e lungo termine è rialzista e si proiettano nuovi rialzi fio a dicembre almeno.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.