La rottura dei supporti potrebbe dare una forte spinta ribassista alle azioni Ambienthesis

La rottura dei supporti potrebbe dare una forte spinta ribassista alle azioni Ambienthesis. Al momento, infatti, le quotazioni del titolo sono sospese essendo aggrappate al supporto in area 0,724 euro. Una chiusura settimanale inferiore a questo livello, infatti, aprirebbe le porte al raggiungimento del I obiettivo di prezzo in area 0,652 euro. Una rottura di questo livello, poi, farebbe ulteriormente accelerare al ribasso verso gli obiettivi in area 0,456 euro (II obiettivo di prezzo) e in area 0,264 euro (III obiettivo di prezzo). Da notare che nel corso delle ultime settimane il nostro Swing Indicator ha dato solo segnali ribassisti. D’altra parte il BottomHunter non da’ un segnale di acquisto ormai da mesi. Globalmente, quindi, possiamo dire che in prevalenza le indicazioni sono per un ribasso del titolo.

Qualora, invece, si dovesse proseguire al rialzo, il titolo Ambienthesis potrebbe dirigersi verso area 1,4 euro per un potenziale rialzo di circa l’80%.

Va detto che il titolo presenta un livello di valutazione abbastanza contraddittorio. Facciamo alcuni esempi. Se si guarda al fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, le quotazioni Ambienthesis sono sopravvalutate del 15% circa. Il rapporto prezzo/utili (PE) rivela una sopravvalutazione rispetto al settore di riferimento e una sottovalutazione rispetto al mercato italiano. Una sottovalutazione  confermata dal Price to Book ratio che la valuta dell’ordine del 50%.

Infine, il titolo ha un livello di valutazione molto basso, con un valore aziendale stimato in 0.69 volte il suo fatturato.

Gli analisti sono chiaramente ottimisti sulle prospettive di fatturato e hanno recentemente rivisto al rialzo le stime sul futuro dell’attività di Ambienthesis.

La raccomandazione degli analisti è accumulare con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 20% circa.

La rottura dei supporti potrebbe dare una forte spinta ribassista alle azioni Ambienthesis: le indicazioni dell’analisi grafica

Ambienthesis (MIL:ATH) ha chiuso la seduta del 10 novembre a quota 0,752 euro in ribasso del 2,59% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

Ambienthesis

 

Approfondimento

Il rialzo dei mercati ha ripreso forza e ora potrebbe accelerare

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te