La rottura dei supporti fa invertire al ribasso, ma i rialzisti possono ancora riprendere il controllo della tendenza sul titolo Neodecortech

La rottura dei supporti fa invertire al ribasso, ma i rialzisti possono ancora riprendere il controllo della tendenza sul titolo Neodecortech. Allo stato attuale, infatti, la situazione è molto incerta e il futuro del titolo si gioca tra i due livelli 4,37 euro e 4,43 euro.

Quando a settembre scrivevamo Perché questa settimana sarà decisiva per capire se le azioni Neodecortech raddoppieranno il loro valore non immaginavamo che il titolo si sarebbe avviato su questa strada caratterizzata da una fortissima incertezza. D’altra parte le quotazioni sono rimaste ingabbiate in uno strettissimo trading range delimitato dai livelli 4,37 euro e 4,76 euro. Solo la chiusura di uno di questi due livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

“HYCM”/
“HYCM”/

Tuttavia, anche se non ha avuto per il momento fortissime implicazioni, le quotazioni hanno rotto al ribasso il livello in area 4,43 euro che rappresentava l’ultimo ostacolo prima della formale inversione ribassista.

La situazione può sembrare confusa, ma in effetti lo è veramente. Per evitare, quindi, grossi rischi è meglio attendere la chiara e definitiva rottura dei livelli 4,37 euro e 4,76 euro.

Al rialzo l’obiettivo più vicino si trova in area 5,40 euro. A seguire, poi, gli altri obiettivi si trovano in area 7,09 euro e 8,78 euro. Al ribasso, invece, il prossimo obiettivo si trova in area 3,68 euro con la massima estensione ribassista localizzata in area 2,92 euro.

La valutazione del titolo

Guardando la sua valutazione Neodecortech è nettamente sottovalutato qualunque sia l’indicatore utilizzato. I multipli di mercato restituiscono un titolo sottovalutato almeno del 40% rispetto alla media dei suoi competitors. Inoltre, il titolo è valutato 0.62 volte il suo fatturato del 2021. Ovvero si trova su livelli di valutazione molto interessanti rispetto ad altre società quotate.

Altro punto di forza è rappresentato dalle prospettive di crescita degli utili. L’incremento delle revisioni dell’utile per azione negli ultimi mesi, infatti, appare molto positivo. Gli analisti prevedono ora una maggiore redditività rispetto al passato.

Secondo gli analisti che coprono il titolo la raccomandazioni media è comprare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione di oltre il 40%.

La rottura dei supporti fa invertire al ribasso, ma i rialzisti possono ancora riprendere il controllo della tendenza sul titolo Neodecortech: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo azionario Neodecortech (MIL:NDT) ha chiuso la seduta del 25 novembre a quota 4,40 euro in rialzo dello 0,69% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

neodecortech

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te