La riscossa di Telecom Italia è alle porte?

La riscossa di Telecom Italia è alle porte? A guardare la valutazione del titolo (di cui ci siamo occupati nell’articolo Raccomandazioni su Telecom: puntare sul titolo nei prossimi mesi e nulla è cambiato da allora) e le prospettive di crescita degli utili e del fatturato si direbbe di sì. D’altra parte ci sono degli aspetti riguardanti la società che richiedono ancora prudenza. In prospettiva, però, Telecom Italia potrebbe rappresentare uno dei migliori investimenti per costruire un portafoglio di lungo periodo.

Una scheda completa sul titolo Telecom e gli articoli precedenti sono disponibili qui.

La situazione finanziaria di Telecom Italia

Passività a breve e lungo termine: Le attività a breve termine (€8,3B) non coprono le passività a breve termine (€10,2B) e le passività a lungo termine (36,6B).

Livello del debito: Il rapporto debito/patrimonio netto (127,4%) è considerato elevato.

Riduzione del debito: il rapporto debito/patrimonio netto si è ridotto negli ultimi 5 anni dal 175,3% al 127,4%.

Livello d’inventario: Telecom Italia ha un alto livello di beni fisici o di inventario.

Copertura del debito per attività: Il debito non è coperto da attività a breve termine (le attività sono 0,3x di debito).

Per le aziende che in media hanno subito perdite in passato, valutiamo se hanno almeno 1 anno di cassa.

Stabile Cash Runway: Mentre la società non è redditizia ha una cassa sufficiente per più di 3 anni se mantiene l’attuale livello positivo di free cash flow.

Forecast Cash Runway: Telecom Italia non è redditizio, ma ha una liquidità sufficiente per più di 3 anni, anche se il free cash flow è positivo e si riduce dell’8,3% all’anno.

Queste previsioni potrebbero essere l’inizio della riscossa di Telecom Italia.

Analisi grafica e previsionale

Telecom (TIT) ha chiuso la seduta del 29 ottobre in ribasso dello 0,38% rispetto alla seduta precedenza a quota 0,531€.

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che sta trovando forte resistenza in area 0,5428€. Questo livello rappresenta l’ultimo ostacolo prima del raggiungimento del I° obiettivo di prezzo in area 0,57904€. Chiusure giornaliere superiori a questo livello aprirebbero le porte al raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 0,67394€.

I ribassisti potrebbero riprendere il controllo della tendenza con chiusure giornaliere inferiori a 0,52038€.

Telecom alla riscossa?

Telecom: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.