La ricetta di un antipasto leggero ma appetitoso e stuzzicante per perdere chili con piacere

Noi del Team di ProiezionidiBorsa amiamo la cucina e soprattutto adoriamo proporre sempre piatti nuovi e originali. Siamo anche consapevoli però che questo è un periodo in cui le persone cercano di perdere i chili presi durante le festività. Ma, per fare ciò, il consiglio è sempre lo stesso: si può far scendere il numero sulla bilancia senza per forza rinunciare al gusto. Ed è per questo che stiamo proponendo oggi la ricetta di un antipasto leggero un appetitoso e stuzzicante per perdere chili con piacere.

Tutti gli ingredienti

Gli involtini di bietole e bresaola sono un piatto davvero buono, ma anche poco calorico e salutare. Inoltre, possono essere presentati come antipasto, ma si può decidere di servirli anche come secondo in alcune situazioni. Per cucinarli, gli ingredienti necessari sono i seguenti:

Come preparare gli involtini di bietole e bresaola

Per iniziare, bisognerà dedicarsi alle foglie della bietola. Sarà necessario prendere quelle più grandi e tagliare via la parte bianca dal gambo. Dopo averle lavate in una pentolina di acqua bollente con un pizzico di sale per 2 minuti, andranno scolate con un mestolo forato. Se non si possiede questo utensile da cucina, anche uno scolapasta andrà benissimo. E ora, bisognerà semplicemente lasciarle asciugare in una ciotola pulita.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Intanto, tra il momento di prendere la bresaola, tagliata finemente a pezzetti, e unirla in un’altra ciotola l’uovo. Dopo aver aggiunto un paio di cucchiaini di sale e il formaggio grattugiato, mescolando per bene tutti gli ingredienti. Per ultimo, andrà versato un po’ di olio extravergine di oliva per dare ancora più sapore al piatto.

E ora basterà dare vita agli involtini. Sarà sufficiente mettere un cucchiaio di ripieno su ogni foglia di bietola, chiudere per bene per dare la forma e metterli su una pirofila da inserire nel forno preriscaldato a 200°. Dopo un’ulteriore aggiunta di olio extravergine, fare cuocere per circa 25 minuti.

E la ricetta di un antipasto leggero ma appetitoso e stuzzicante per perdere chili con piacere è pronta!

Approfondimento

Un secondo squisito ma dietetico per rimettersi in forma con gusto

Consigliati per te