La ricetta delle focaccine di zucca in padella morbidissime con ripieno filante

zucca

Chi tra dolce e salato preferisce il secondo, non può certamente rinunciare ad alcuni generi alimentari tra cui spiccano patatine, pizzette e focacce.

Ma del resto, in generale, anche solo passando davanti a un panettiere, come si fa a non lasciarsi ingolosire dal profumo dei lievitati?

Prodotti che peraltro tendiamo a replicare anche personalmente, cimentandoci in un pomeriggio in cucina.

Cosa c’è di più conviviale di pizze e focacce dai più disparati gusti con cui passare il sabato o la domenica sera in famiglia o tra amici?

Peraltro, possiamo veramente sbizzarrirci e non puntare solo sulla classica margherita o le altrettanto classiche focacce all’olio o con cipolle.

Ad esempio, si può preparare una pizza super filante dai sapori autunnali oppure provare la ricetta delle focaccine di zucca in padella: scopriamola.

Ingredienti

  • 180 g di zucca;
  • 50 ml di acqua;
  • 8 g di sale;
  • 330 g di farina 00;
  • 10 g di lievito istantaneo;
  • 100 g di mozzarella.

Procedimento

Cominciamo naturalmente occupandoci della zucca: laviamola, puliamola e tagliamola a tocchetti, quindi lessiamo per 10-15 minuti in modo che si ammorbidisca. A seguire, trasferiamola in un mixer e frulliamo per ottenere una purea liscia e senza grumi.

È quindi il momento di creare l’impasto, aggiungendo gradatamente sale, lievito e farina nelle quantità indicate.

Dopo aver lavorato con le mani per amalgamare, facciamo una palla e lasciamola riposare per 15 minuti in una ciotola coperta.

La ricetta delle focaccine di zucca in padella soffici e pronte in 15 minuti

Procediamo dividendo l’impasto in 4 palline, da stendere poi con il matterello su un ripiano.

Posizioniamo al centro di ciascuna focaccina la mozzarella fatta a cubetti, poi richiudiamole.

Non resta che procedere con la cottura: bastano un filo d’olio e 5 minuti per lato in una padella antiaderente. Una volta che la superficie risulta dorata, le focacce sono pronte per essere servite.

Ricordiamoci comunque che possiamo rendere il ripieno eventualmente più goloso, inserendo altri formaggi, salumi o verdure avanzate in frigorifero.

Inoltre, possiamo cuocere le focaccine in forno anziché in padella se preferiamo che risultino più leggere.

Altrettanto colorate e facili da preparare sono anche le focaccine alle carote, ulteriore opzione light ai classici lievitati.

Premesso poi che sarà difficile che avanzino, è bene comunque sapere che si possono conservare in frigorifero per 2-3 giorni in apposito contenitore salva freschezza.

Lettura consigliata

Morbide e saporite queste polpette gratinate alla zucca pronte in soli 20 minuti

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te