La ricetta della torta alle mele più cremosa di sempre e ricca di frutta perfetta per l’ora del tè

Quando si tratta di grandi classici della pasticceria casalinga, svetta in classifica la torta alle mele. Amata da grandi piccini conosce una grandissima quantità di interpretazioni, alla continua ricerca della ricetta migliore. Oggi vedremo la ricetta della torta alle mele più cremosa di sempre e ricca di frutta perfetta per l’ora del tè.

Ingredienti

  • 700 grammi mele Golden;
  • 70 grammi farina 00;
  • 110 grammi latte intero;
  • 2 uova;
  • 70 grammi zucchero;
  • 50g burro;
  • ½ cucchiaino cannella in polvere;
  • sale fino q.b.;
  • zucchero di canna q.b.

La ricetta della torta alle mele più cremosa di sempre e ricca di frutta perfetta per l’ora del tè

Cominciamo a preparare la nostra torta di mele cremosa, partendo proprio dalle mele. Laviamole e sbucciamole, rimuoviamo il torsolo col coltello o con lo strumento adatto. Adesso riduciamo le mele a listarelle molto fini. Per farlo possiamo utilizzare il coltello o una mandolina, così da avere uno spessore uniforme. Mettiamole da parte senza preoccuparci che si anneriscano. Se invece lo preferiamo, possiamo bagnarle nel succo di mezzo limone.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

In un pentolino facciamo riscaldare il latte, per poi aggiungere il burro sino a farlo sciogliere del tutto. Spegniamo il fuoco e lasciamo intiepidire mentre ci dedichiamo alle uova. In una ciotola sbattiamole insieme allo zucchero, alla cannella o alla scorza di limone e un pizzico di sale.

Adesso possiamo aggiungere la farina, incorporandola per bene così da non lasciare grumi. Infine, a filo, versiamo il mix di latte e burro nella ciotola. Continuiamo a mescolare sino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Ecco che in pochi minuti abbiamo realizzato la base per la nostra torta. Non ci resta che unirla alle mele.

Concludiamo la preparazione

Versiamo le listarelle di mela nella ciotola insieme al composto e mescoliamo con un mestolo. Ci renderemo conto che la quantità di mele sembra essere sproporzionata rispetto alla farina. In realtà, è proprio questa proporzione che rende la torta particolarmente cremosa.

Imburriamo e infariniamo uno stampo, per poi versarci all’interno il composto. Spolveriamo la superficie con lo zucchero di canna e inforniamo. Il forno deve essere preriscaldato a 190 gradi e la torta dovrà cuocere per circa 45 minuti. La superficie deve risultare dorata e l’interno molto umido.

Come sempre, facciamo raffreddare la torta prima di servirla, magari accompagnata da una gustosa pallina di gelato alla vaniglia.

Se siamo in dubbio riguardo l’utilizzo della cannella, ricordiamoci che basta un cucchiaino di questa spezia per dire addio a glicemia e ipertensione.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te