La ricetta del tiramisù ai cachi che nessuno conosce

Il tiramisù è uno dei dessert più preparati e conosciuti. I suoi ingredienti e il suo gusto mettono da sempre d’accordo quasi tutti. Nel corso degli anni sono state inventate numerose varianti che hanno reso questo dolce sempre più particolare e ricercato. Tutti senza dubbio conoscono la versione classica al caffè. Ma quanti impazziscono per il tiramisù alle fragole o per quello al pistacchio?

Oggi vogliamo proporre un’ulteriore rivisitazione che farà innamorare tutti, la ricetta del tiramisù ai cachi che nessuno conosce.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Gli ingredienti per il tirammisù ai cachi

  • 35 biscotti savoiardi
  • Latte intero o parzialmente scremato
  • 500 grammi circa di mascarpone
  • 5 cachi abbastanza grandi
  • 100 grammi circa di zucchero o dolcificante

Il procedimento

Innanzitutto andiamo a lavorare con i cachi. Sarà necessario come primo passo, lavare il frutto, sbucciarlo e estrarre la polpa. Versare tutto all’interno del frullatore fino ad ottenere un composto omogeneo senza alcun grumo all’interno. In una bacinella a parte, versiamo il mascarpone che dovremo unire a qualche spolverata di zucchero a velo.

A questo punto andiamo ad versare la crema di cachi nella bacinella con gli altri due ingredienti.

Per la presentazione del piatto utilizzare delle coppe di vetro per rendere l’invenzione più elegante.

Andiamo quindi a posizionare la crema di cachi sul fondo della coppa.

Sopra distribuire i biscotti savoiardi che precedentemente andranno inumiditi nel latte.

Sopra ai savoiardi versare il composto ottenuto dall’unione di mascarpone e crema di cachi.

L’obiettivo è realizzare tre strati per il nostro dolce. Infine all’apice della coppa decoriamo il tutto con la crema di cachi avanzata.

Per ottenere il risultato sperato, l’ultimo passaggio sarà quello di far riposare il nostro tiramisù ai cachi all’interno del frigorifero per circa due ore.

Completata l’opera, in base al nostro gusto, è possibile aggiungere qualche spolverata di cannella per dare un tocco in più. Il tiramisù ai cachi potrebbe essere il dessert perfetto per completare con dolcezza una cena, ma anche il dolce perfetto per una merenda da leccarsi i baffi.

Ecco svelata la ricetta del tiramisù ai cachi che nessuno conosce.

Consigliati per te