La ricetta del muffin di Halloween con zucca e spinaci

È in arrivo il fine settimana di Halloween, con i nostri bambini, che purtroppo quest’anno, non potranno fare il classico giro porta a porta per chiedere i dolcetti. Impossibili, per colpa della pandemia, anche le festicciole mascherate, ecco allora che proviamo a farli felici con la ricetta del muffin di Halloween con zucca e spinaci. Sarebbe parte di un aperitivo ideale con gli amici, che rinviamo alla prossima occasione, ma proviamo intanto a cucinare per noi. I nostri Esperti di cucina propongono la classica ricetta per 5 persone.

Gli ingredienti

300 grammi di farina 00;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

60 grammi di padano o parmigiano grattugiati;

2 uova;

250 ml d’acqua;

2 cucchiaini abbondanti di lievito istantaneo;

olio extravergine;

250 grammi di spinaci sminuzzati;

120 grammi di purea di zucca;

semi di zucca;

semi di lino;

stampini di carta per muffin.

Una ricetta che arriva direttamente dalle tavole del nord Europa e degli Stati Uniti, dove il magico mondo della notte di Halloween è vissuto 360 °.

Ecco la preparazione

Ecco quindi come preparare la ricetta del muffin di Halloween con zucca e spinaci:

prendiamo una ciotola di ampie dimensioni, inserendo farina e lievito, che mescoleremo immediatamente. Subito dopo inseriamo sbattiamo le uova, quindi a impasto raggiunto, anche l’acqua;

solo ora, aggiungiamo il sale, e il grattugiato;

inseriamo quindi la zucca, gli spinaci e l’olio fino a raggiungere l’amalgama dell’impasto;

diamo una frullata nel mixer e versiamo negli stampini di carta, ricoprendo la parte superiore con i due tipi di semi;

dopo aver preriscaldato il forno a 180 °, facciamoli cuocere per 15/20 minuti;

servirli tiepidi, ma non troppo caldi e né freddi.

All’interno della preparazione, qualche ricetta prevede che al punto c vengano inseriti anche parte dei semi di lino e di zucca. La scelta è molto personale, motivata dalla volontà di mantenere un gusto più delicato o più deciso, con l’inserimento dei semi anche nella farcitura.

Approfondimento: Portare in tavola una bomba di salute ovvero le cime di rapa al peperoncino

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te