La ricetta del formaggio fatto in casa usando il limone come caglio

Preparare del formaggio in casa, senza caglio, non è difficile e non porta via molto tempo.
Il formaggio fresco lo si può ottenere con diversi tipi di latte: di mucca, di pecora o di capra. Al latte bisogna aggiungere un acido: il caglio.
Nelle industrie casearie, il caglio è estratto dallo stomaco di alcuni animali come  vitello, agnello e capretti.
L’acido è indispensabile per la formazione del formaggio, perché gli enzimi in esso contenuti, danno origine alla cagliata che va a depositarsi sul fondo del recipiente.

ProiezionidiBorsa TV

Il caglio vegetale

Il caglio vegetale sostituisce quello che viene estratto dallo stomaco degli animali.
Come caglio vegetale si intende l’uso di uno di questi ingredienti: l’aceto, i cardi, succo di limone, rami di fico, ecc.

I nutrienti del formaggio fresco

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Il formaggio fresco contiene proteine di alto valore biologico, fosforo, magnesio, e vitamine del gruppo A, B e D. Inoltre, la percentuale di grassi presente nei formaggi freschi, è inferiore rispetto a quelli stagionati.
Prepararlo in casa, invece di andarlo a comprare nei supermercati, regala una bella soddisfazione e si può cambiare la ricetta a secondo dei gusti che si preferiscono, ed in più basta aprire il frigo per averlo freschissimo.

Ecco la ricetta del formaggio fatto in casa usando il limone come caglio

La preparazione del formaggio fatto in casa è semplice e veloce e non richiede degli strumenti particolari.
Servono semplicemente una pentola, un colino e uno stampo per formaggi.

Ingredienti

a) 1 litro di latte fresco pastorizzato intero;
b) 1/2 limone;
c) un pizzico di sale.

Procedimento

Per realizzare la ricetta del formaggio fatto in casa usando il limone come caglio, bisogna versare il litro di latte in una pentola e scaldarlo a fiamma bassa, fino a quando avrà raggiunto la temperatura di quaranta gradi. Se si è sprovvisti di termometro da cucina, si toglierà il latte dal fuoco quando si noteranno delle bollicine formarsi lungo il bordo della pentola.
Toglierlo dal fuoco e farlo riposare una ventina di minuti.
Aggiungere il succo di un limone, mescolare bene e fare riposare per altri dieci minuti.
Poggiare di nuovo la pentola sul fuoco a fiamma media e piano piano si comincerà a vedere la parte liquida separarsi da quella grassa. A questo punto aggiungere un pizzico di sale e mescolare.
Se si decide di realizzare un particolare formaggio alle noci, con delle erbe, al pepe o altro, aggiungere uno di questi ingredienti assieme al sale.
Prendere un colino a maglia fine e filtrare il tutto, lasciando colare il siero per una mezz’ora.
Il formaggio ottenuto, andrà conservato in frigo e consumato nel giro di una settimana.

Consigliati per te