blank

La ricetta del baccalà ai peperoni da preparare in casa velocemente

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Una ricetta da preparare in casa velocemente è quella del baccalà ai peperoni.

Il baccalà è un tipo di merluzzo che si pesca nei mari del nord e in particolare nei banchi di Terranova, Islanda, Norvegia e Danimarca.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
Magia di Stelle Premium: dai un tocco di magia alla tua casa

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Prima di metterlo in commercio, il baccalà viene sventrato, salato ed essiccato. La variante chiamata stoccafisso è lo stesso tipo di merluzzo infilato sui bastoni e seccato al vento. Il merluzzo impiegato per la preparazione del baccalà si differenzia da quello venduto fresco per la testa e il ventre più grossi.

Prima di cucinarlo, il baccalà va sciacquato a lungo sotto l’acqua fredda e diviso in pezzi,  lasciandolo a bagno per un giorno o addirittura due.  È consigliabile cambiare l’acqua almeno un paio di volte e lavarlo nuovamente a lungo sotto l’acqua corrente al momento di metterlo in pentola.

La ricetta del baccalà ai peperoni da preparare in casa velocemente

  • 700 g di baccalà
  • 4 peperoni rossi
  • 500 g di pomodori maturi
  • due grosse cipolle
  • 1 bicchiere di olio
  • sale e pepe q.b.
  • 2 foglie di lauro

Procedimento

Per preparare il baccalà per la cottura bisognerà spinarlo e togliervi la pelle.

Scottare per qualche minuto i pomodori nell’acqua bollente fin quando non si potrà togliere la “buccia” superficiale. Quindi pelarli e tagliarli a metà togliendo i semi.

Nel frattempo, brucciacchiare i peperoni sulla fiamma per pelarli più facilmente, oppure si potrà ottenere lo stesso risultato cucinandoli al forno con la dicitura grill al massimo della temperatura.

Dopo averli cotti sulla fiamma o nel forno, tagliare i peperoni a listarelle ed eliminare accuratamente i semi.

Tritare le cipolle e le foglie di lauro.

Ungere un recipiente, inserire sul fondo uno strato di baccalà, porgervi sopra due cucchiaiate di cipolla e lauro tritati e qualche filetto di pomodoro.

Fare uno strato di peperoni e aggiungere sale e pepe ed irrorare con un terzo dell’olio.

Aggiungere un altro strato di pesce, ancora uno di pomodori cipolla e peperoni.

Spolverizzare il tutto con sale e pepe. Irrorare di olio e terminare nuovamente con il pesce aggiungendo sopra ancora un po’ di trito di cipolla.

Un po’ di sale e pepe e irrorare con il restante dell’olio.

Porre il recipiente sul fuoco e far stufare il pesce a fiamma moderatissima, muovendo di tanto in tanto il recipiente in modo che il pesce non attacchi sul fondo.

Approfondimento

Come preparare il nocciolato in casa velocemente

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te