La ricetta dei biscotti al cacao da cuocere in padella e pronti da mangiare in pochissimi minuti

Si tratta di una preparazione facile facile per quando viene voglia di biscotti e non ci va di accendere il forno. Infatti, la ricetta dei biscotti al cacao da cuocere in padella e pronti da mangiare in pochissimi minuti è forse, in tal senso, una delle varianti più golose. Procediamo.

Una ricetta tra tante varanti

Un punto di forza di tale ricetta è dato dal fatto che ci possono essere tante alternative a nostra disposizione nella scelta degli ingredienti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Possiamo pensare a biscotti con la buccia d’arancia e di limone, o con lo zenzero, o la cannella, o la vaniglia. Potremmo pensare anche ad una ricetta con una farcitura a base di crema alla nocciola, o con marmellata, o con le mele.

Potremmo, altresì, essere attenti non solo in termini di gusti personali. L’attenzione alla scelta degli ingredienti potrebbe anche essere guidata, ad esempio, dalla presenza di eventuali intolleranze alimentari.

La tipologia di cottura che andremo a presentare si presta, più o meno, a tutte le varianti proponibili. Ciò, quindi, ci consente di essere alternativi e, in certi casi, più sbrigativi.

La nostra ricetta

In questa sede la Eedazione di ProiezionidiBorsa ha optato per una preparazione dei classici biscotti al cacao. Ecco, di seguito, gli ingredienti occorrenti:

a) 200 gr di farina 0;

b) 90 gr di burro;

c) 100 gr di zucchero di canna integrale;

d) 50 gr di cacao amaro;

e) 40 ml di latte;

f) un cucchiaino di bicarbonato;

g) un baccello di vaniglia.

Preparazione

Veniamo, dunque, alla preparazione dell’impasto dei biscotti.

Lasciamo il burro a temperatura ambiente. Setacciamo la farina e disponiamola a fontana su una spianatoia. Disponiamo al centro il burro a pezzetti e il latte. Ora amalgamiamo bene il tutto con le mani.

Aggiungiamo lo zucchero, il cacao, i semi estratti dalla bacca di vaniglia. Infine il bicarbonato. Compattiamo, sempre con l’aiuto delle mani, l’impasto, fino a renderlo liscio ed omogeneo.

A seguire lo avvolgeremo in una pellicola per alimenti e lo lasciamo riposare in frigorifero per trenta minuti.

Trascorso questo tempo, stendiamo, su una spianatoia infarinata, l’impasto, fino a renderlo di uno spessore massimo di un un cm. Ricaviamo i biscotti con il bordo di un bicchiere, con un coppapasta o con le tipiche formine.

Passiamo a cuocere i biscotti al cacao in padella

Facciamo scaldare una padella su una fiamma medio-bassa. Disponiamo i biscotti e lasciamo cuocere, col coperchio, per qualche minuto per lato. Saranno cotti quando cominciano a dorare, ma sono ancora un pò morbidi.

Come si può constatare, la ricetta dei biscotti al cacao da cuocere in padella e pronti da mangiare in pochissimi minuti è semplice e alternativa.

A questo punto disponiamo i biscotti, cotti in padella e ancora caldi, su una teglia e lasciamoli raffreddare. Saranno ideali per la colazione o per una pausa golosa durante la giornata.

Sempre in tema di golosità, in quest’altro articolo si illustra la ricetta delle buonissime zeppole di patate fritte.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te