La rete unica spinge al rialzo Telecom fin dove potrà salire il titolo della telefonia?

La rete unica spinge al rialzo Telecom fin dove potrà salire il titolo della telefonia?

Che il titolo telefonico fosse sul punto di esplodere era cosa abbastanza evidente dai grafici dei prezzi e ne avevamo parlato qualche settimana fa. D’altra parte le manovre in corso per dotare l’Italia di una rete unica nazionale non possono lasciare indifferente un major player come Telecom.

Che poi il titolo fosse sottovalutato a prescindere, è abbastanza evidente andando a guardare  la sua valutazione sia in termini dei multipli degli utili che il suo Price to Book ratio. Nel primo caso per Telecom vale 8, mentre per il settore di riferimento vale 19,4; nel secondo, invece, per Telecom vale 0,4, mentre per il settore di riferimento vale 1,8.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Anche per gli analisti la sottovalutazione media è del 35% con un consenso medio Outperform.

La rete unica spinge al rialzo Telecom fin dove potrà salire il titolo della telefonia? La risposta all’analisi grafica e previsionale

Telecom (MIL:TIT) ha chiuso la seduta del 26 agosto in rialzo del 5,09% rispetto alla seduta precedenza a quota 0,3884€.

Prima di passare a commentare le indicazioni dell’analisi grafica e previsionale facciamo notare che orma marzo 2020 le quotazioni si muovono in prossimità dei minimi storici e, visti i fondamentali, andare molto più in basso sarebbe veramente molto difficile. Tutto ciò per dire che i margini per perdite enormi investendo sul titolo sono molto limitati.

La seduta del 26 agosto, se confermata anche nei prossimi giorni, potrebbe avere un impatto molto importante sul futuro di Telecom. Con il rialzo di oltre il 5%, infatti, sono state ripristinate le tendenze al rialzo sia sul giornaliero che sul settimanale.

Sul mensile la tendenza è ancora al ribasso, ma si sta formando un segnale di BottomHunter che indica la formazione di un minimo sul time frame considerato.

Conclusione: a meno di sorprese negative nei prossimi giorni di agosto (negazione dei segnali rialzisti), anche nel lungo periodo si dovrebbe. partire al rialzo con un prezzo obiettivo medio di 0,76€ per un potenziale rialzo del 100% rispetto ai livelli attuali.

telecom

Telecom: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

telecom

Telecom:proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

telecom

Telecom:proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.