La razza di cane piccolo e grazioso che non soffre l’appartamento e tiene grande compagnia

I cani sono la gioia di grandi e piccini e sanno farsi amare come pochi altri animali. Molti di noi desidererebbero un cucciolo che ci sappia intenerire, ma può capitare di avere degli spazi ridotti in cui farlo crescere.

Chi vive in un appartamento potrebbe porsi dei limiti nella scelta del cane migliore da adottare. Specie come Terranova o Pastore Tedesco, infatti, non si troverebbero completamente a loro agio.

Invece, altre fanno della vita di condominio il proprio ambiente ideale, o quasi. Non hanno bisogno di spazi eccessivi per muoversi e le dimensioni ridotte li rendono perfetti per noi.

Proprio in questo articolo parleremo di una di queste razze. È un esemplare che non potrà non impietosirci con il suo musetto simpatico e dal quale difficilmente ci staccheremo. Ecco di quale stiamo parlando.

La razza di cane piccolo e grazioso che non soffre l’appartamento e tiene grande compagnia

Ricordiamo che la grandezza di un animale non è l’unico fattore da prendere in considerazione per sapere se può vivere in spazi ridotti. Molto fa il carattere, che lo può rendere più o meno esuberante. Per questo dobbiamo valutare con attenzione ogni possibile alternativa.

In ogni caso, con il cane di oggi non avremo nulla di cui temere. Se avevamo visto come lo Spaniel Giapponese potesse andare benone per chi ha limiti di spazio, l’Affenpinscher regge il confronto alla grande.

È la razza di cane piccolo e grazioso che non soffre l’appartamento e tiene grande compagnia a tutta la famiglia. Scopriamone le caratteristiche e i bisogni a cui va incontro.

Identikit e cure

L’Affenpinscher è un cagnolino appartenente allo stesso gruppo degli Schnauzer, ma che a livello di dimensioni condivide ben poco. Di taglia piccola, arriva in media a pesare 3 o 4 kg e non supera i 30 cm di altezza al garrese. Si distingue per il pelo lungo e nero e il musetto schiacciato.

È un cane molto affettuoso, che si lega facilmente al padrone. La sua docilità e la voglia di giocare ne fanno l’amico ideale per ogni bambino. Difficilmente perde le staffe, al contrario si dimostra spesso dolce e socievole.

Anche se si adatta tranquillamente all’appartamento, ama passeggiare e stare in movimento. Come tutti i cani ha bisogno di uscire di casa e va portato a spasso regolarmente.

Avendo il pelo lungo e duro è necessario spazzolarlo con frequenza, per evitare che si intrecci. Nelle cure facciamo particolare attenzione agli occhi, il punto più delicato dell’Affenpinscher. La lunghezza del pelo attorno al muso potrebbe causare una lacrimazione smodata.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te