La qualità molto particolare che hanno i cani dalle orecchie lunghe e pendenti

Sono tante le curiosità che riguardano la razza canina, come i cani più grandi, più veloci, più giocherelloni, più terribili, i più veloci e tanto altro ancora. Quella che ora vogliamo curiosare è la qualità molto particolare che hanno i cani dalle orecchie lunghe e pendenti.

L’olfatto del cane

Uno dei suoi sensi più sviluppati del cane è l’olfatto e non c’è da meravigliarsi se la differenza fra noi e i cani è abbastanza marcata su questo punto. L’olfatto del cane per alcuni odori come il sudore è infatti ben 1.000.000 di volte più forte di quello dell’uomo. Il lupo poi può avvertire l’odore di un cervo ad una distanza di 4 chilometri.

Diversi utilizzi dell’olfatto canino

Per la sua sensibilità olfattiva il cane è addestrato per mettere a valore questa sua capacità. Pensiamo ai cani antidroga, oppure da valanga o che salvano la vita umana nei terremoti, il cane da tartufo ecc. Ultimamente ha imparato a distinguere anche le persone positive al Covid 19.

I cani con orecchie ben diritte

D’altra parte ci sono alcuni cani che hanno un udito molto più sviluppato degli altri. Si riconoscono subito quando raddrizzano le loro orecchie e stanno guardando attentamente verso una certa direzione. Significa che hanno percepito qualcosa di importante e stanno valutando il da farsi. Cosa che normalmente corrisponde ad un andare a vedere e eventualmente intervenire. I cani infatti percepiscono suoni che il nostro orecchio non prende.

I cani con le orecchie cascanti

Ma non tutti i cani possono rizzare le orecchie, perché in alcuni sono lunghe e pendenti. Questo fatto non impedisce loro di sentirci di meno. Tuttavia come dice il famoso zoologo Desmond Morris, “ì cani con le orecchie cascanti possono ugualmente sentire molto bene, ma non sono altrettanto precisi nel determinare la direzione esatta da cui proviene un suono di lieve entità”.

La qualità particolare che hanno i cani dalle orecchie lunghe e pendenti

Questa caratteristica è propria alle razze come il segugio francese, il bassotto gigante, il cocker inglese, il bracco, lo spinone, ecc. Non a caso tutti questi cani sono utilizzati per la caccia. L’uomo si è accorto di questa caratteristica uditiva e col tempo ha accentuato la forma delle orecchie di questi cani. In questo modo il cane è meno distratto dai rumori esterni, ed è più concentrato nel seguire l’odore della preda.

Abbiamo visto allora la qualità molto particolare che hanno i cani dalle orecchie lunghe e pendenti.

Un articolo molto interessante sicuramente da leggere riguarda come evitare errori nell’alimentazione del cane.

Consigliati per te