La politica delle acquisizioni di STMicroelectronics premia il titolo, ma non è abbastanza per invertire al rialzo

Il titolo Stm continua nella sua politica di acquisizioni, vedi news riportata qui di seguito. Tutto ciò, però, non basta a far invertire il titolo.

Come si vede dal grafico, infatti, la proiezione in corso sul titolo è ribassista con gli obiettivi indicati in figura. Tuttavia dopo aver accelerato al ribasso, il titolo sembra voler invertire e tornare a crescere. Il livello spartiacque passa per area 18.97€ e il 13 Dicembre c’è stato un primo tentativo di rottura al rialzo della resistenza indicata in precedenza. Monitorare, quindi, quanto accadrà nei prossimi giorni in prossimità di questo livello.

blank

News: Fonte MilanoFinanza

STMicroelectronics ha annunciato l’acquisizione di Atollic, società specializzata negli strumenti di sviluppo software, con un pagamento in cassa di 7 milioni di dollari e un importo differito, subordinato a determinate condizioni, stimato attualmente intorno a 1 milione di dollari. Atollic è il fornitore di TrueStudio, ambiente di sviluppo integrato (Ide) molto noto all’interno della community dei professionisti che si occupano dello sviluppo di sistemi embedded basati su microcontrollori Arm Cortex-M, tra cui la famiglia di microcontrollori (Mcu) a 32 bit STM32 di ST.

Con questa acquisizione, Stm  interpreta l’aggiunta di TrueStudio come un ulteriore rafforzamento della sua offerta, attraverso il quale il colosso italo-francese dei microchip potrà guidare la futura evoluzione delle numerose funzionalità avanzate di TrueStudio con l’ecosistema STM32 verso una soluzione software completamente integrata.

“Le eccellenti caratteristiche di qualità e profondità della gamma di Mcu Stm32, unite a un ecosistema di sviluppo semplice da usare, posizionano Stm  tra le aziende leader nei sistemi embedded”, ha commentato Michel Buffa, direttore generale della Microcontroller Division di STMicroelectronics . “Questa posizione, e molti anni di stretta collaborazione con Atollic come gold partner di primaria importanza, ci hanno permesso di apprezzare le funzionalità professionali e il valore che TrueStudio procura agli sviluppatori più esigenti. Inoltre”, ha proseguito, “gli sviluppatori di STM32 potranno presto usufruire di un importante vantaggio competitivo con la distribuzione gratuita dell’Ide STM32 TrueStudio”.

Mentre Lars-Erik Stenkil, ceo di Atollic, ha dichiarato: “La nostra è un’azienda leader sul mercato globale degli strumenti di sviluppo software, ed è una grande soddisfazione vedere il nostro tool e il nostro team di professionisti molto specializzati confluire in Stmicroelectronics , leader mondiale nel mercato dei microcontrollori a 32 bit”.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te