La polenta concia, regina della cucina del nord Italia

La polenta è un alimento fondamentale per le popolazioni del nord Italia. Molte sono le ricette tramandate dalla tradizione che prevedono questo piatto.

Nasce infatti come piatto povero della tradizione nordica e si è poi diffuso per tutto il resto d’Italia.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

La polenta concia, regina della cucina del nord Italia, è una variante della classica polenta ed è composta da polenta arricchita con formaggi di vario tipo che si vanno a mescolare alla base di farina di mais e acqua.

Oggi è possibile replicare la polenta concia grazie alla vendita dei formaggi tipici che la compongono in tutti i supermercati.

Vediamo come realizzare la polenta concia, regina della cucina del nord Italia, nel modo migliore.

Ingredienti

  • 500 gr di farina di mais bramata;
  • 200 gr di fontina;
  • 2 l di acqua;
  • 200 gr di toma;
  • 200 gr di burro;
  • olio, sale e pepe qb.

La polenta concia, regina della cucina del nord Italia

Tagliare a cubetti la fontina e la toma. Prendere un tegame dal fondo spesso e versarvi l’acqua, che andrà portata a bollore. Quando arriverà a bollore, aggiungere il sale a pioggia.

Versare quindi la farina a pioggia mescolando bene con un cucchiaio di legno o una frusta per evitare la formazione di grumi nel composto. Aggiungere quindi l’olio d’oliva per legare meglio la farina all’acqua. Continuare la cottura per circa 50 minuti, continuando a mescolare ininterrottamente e stando attenti che la polenta non si attacchi sul fondo della pentola.

Pochi minuti prima di togliere la polenta dal fuoco, versarvi dentro i formaggi tagliati a tocchetti. I formaggi dovranno sciogliersi bene.

A parte, sciogliere il burro in un’altra pentola.

Ora si può servire la polenta concia. Nelle scodelle di terracotta, porvi un mestolo di polenta condita coi formaggi, fare una conchetta con il cucchiaio di legno e porvi il burro fuso.

La nostra polenta concia, regina della cucina del nord Italia, è dunque pronta.

Consigliati per te