La playlist ideale per lo smart working

Lo smart working è entrato da un anno nelle nostre vite e ha costretto le persone a ripensare la propria routine quotidiana. Per qualcuno è stato destabilizzante. Altri hanno saputo adattarsi e crearsi le migliori condizioni per lavorare comodamente da casa. E tra queste condizioni c’è quella di accompagnare le sessioni di lavoro con la musica adatta. Ecco perché oggi parleremo proprio di come preparare la playlist ideale per lo smart working.

Aiuta la concentrazione e migliora le prestazioni

Recenti studi scientifici hanno dimostrato che ascoltare musica mentre si lavora ci permette di essere più lucidi e concentrati. Un metodo efficace per migliorare efficienza e prestazioni durante lo smart working. Alcune frequenze musicali intervengono direttamente sul nostro cervello, scatenando la produzione di ormoni e sostanze fondamentali per ridurre lo stress e affrontare carichi di lavoro che altrimenti sarebbero insostenibili.

A cogliere l’importanza di un sottofondo musicale sul lavoro sono state le stesse piattaforme di streaming. Negli ultimi mesi si sono infatti moltiplicate playlist con titoli come “Lavorare da casa”, “Lavorare in relax” o “Lavorare con la giusta carica”.

La playlist ideale per lo smart working: i generi e gli artisti

A ogni tipo di lavoro può essere accompagnato un diverso tipo di sonorità. Per chi opera nel campo della creatività la soluzione ideale è la musica classica o barocca. Ascoltare artisti come Mozart, Bach e Vivaldi riduce i livelli di stress e stimola costantemente l’immaginazione.

Agli impieghi ripetitivi e meccanici si abbina meglio la musica elettronica. I beat costanti stimolano la concentrazione e impediscono di distrarsi.

Chi fa lavori di precisione o che richiedono attenzione massima, di solito preferisce generi più moderni come il soft rock e l’hip hop. Magari da alternare alle lunghe improvvisazioni dei più classici jazz e blues, perfette per rimanere concentrati e svegli.

Per chi, infine, ha bisogno di quiete e tranquillità e deve prendere ogni giorni decisioni importanti, il consiglio è quello di mettere in sottofondo musica etnica o suoni della natura.

Consigliati per te