La pizza dal gusto cremoso e dal profumo irresistibile da mangiare con tutta la famiglia

In una situazione come quella che stiamo vivendo, che non ci permette di far nulla se non stare in casa per conto proprio o con la famiglia, le scelte a nostra disposizione sono limitate. Tra queste per molti senza dubbio la migliore è quella, minimo una volta a settimana, di concedersi una bella pizza fatta in casa. Anche per questo probabilmente nei supermercati di tutto il paese gli scaffali del lievito e della farina sono già vuoti. E proprio per sfruttare al meglio questi ingredienti, oggi vedremo la pizza dal gusto cremoso e dal profumo irresistibile da mangiare con tutta la famiglia.

Il gusto di sperimentarsi

Le prime volte che si tenta di preparare in casa questo piatto della tradizione solitamente si esegue sempre la stessa ricetta, ovvero quella della pizza margherita. Non soltanto perché è la più famosa, ma anche perché richiede due ingredienti semplici da unire e da preparare, ovvero pomodoro e mozzarella. Col tempo però è bello anche sapersi sperimentare e scoprire ricette sempre nuove contenenti ingredienti che, se uniti a dovere, regaleranno anch’essi un sapore strepitoso. La ricetta di oggi ne è un esempio perfetto. Dunque vediamo come preparare la pizza dal gusto cremoso e dal profumo irresistibile da mangiare con tutta la famiglia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Pizza pomodorini burrata e cipolla

Per questa ricetta avremo bisogno innanzitutto di trecento grammi di impasto, che ricordiamo prevede farina, lievito di birra, acqua olio e sale. Inoltre necessiteremo di centoventi grammi di burrata, centoventi di pomodorini e centoventi di mozzarella. Poi ancora una cipolla, insieme a olio, sale e basilico.
Dunque stendiamo per bene l’impasto dandogli la forma rotonda della pizza, facendo attenzione a costruire un bordo abbastanza alto. A questo punto spostiamolo su una teglia rotonda precedentemente oliata con un filo di extravergine. Lasciamo che l’impasto lieviti per circa cinquanta minuti e, solo a questo punto, aggiungiamo la mozzarella tagliata a piccoli pezzetti. Andiamo quindi ad infornare per una ventina di minuti a duecento gradi.

Nel frattempo tagliamo a pezzi anche la burrata e inseriamola in una ciotola nella quale verseremo anche i pomodorini, anch’essi tagliati. Mescoliamo il tutto aggiungendo uno alla volta i condimenti, dunque olio basilico e sale. In un recipiente a parte versiamo gli spicchi della cipolla che avremo precedentemente tagliato, e anche qui aggiungiamo il condimento. A questo punto, passati i venti minuti, tiriamo la pizza fuori dal forno e cominciamo a decorarla con ciò che abbiamo preparato. Dunque, per ogni angolo della pizza, mettiamo prima un pezzo di burrata, poi i pomodorini e infine qualche spicchio di cipolla. Così per ogni trancio e, finalmente, potremo portare in tavola un piatto irresistibile che, siamo certi, terminerà nel giro di pochi minuti. Ecco dunque la pizza dal gusto cremoso e dal profumo irresistibile da mangiare con tutta la famiglia.

Consigliati per te