La pasta sfoglia vale oro se usata per preparare questa torta salata in padella senza uova pronta a stupire a Pasqua

A pochi giorni dalle festività pasquali, molti di noi saranno alle prese con i fornelli e pronti ad ospitare famiglia e amici. Soprattutto quando abbiamo degli invitati, vogliamo portare a tavola qualcosa di buono che possa sorprenderli. Così, cerchiamo soluzioni che ci permettano di fare bella figura, possibilmente senza perdere troppo tempo. La pasta sfoglia è uno strumento davvero prezioso, perché ci permette di realizzare ricette di ogni tipo, dall’antipasto al secondo, senza fatica. Se pensiamo che per prepararla usare il forno sia d’obbligo, ci stiamo sbagliando. Infatti, oggi suggeriremo la ricetta di una formidabile torta salata che potremo preparare in padella in poco tempo. Inoltre, non ci serviranno nemmeno le uova, ma il risultato sarà comunque una pietanza sfiziosa, golosa e dal sapore strepitoso.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda;
  • 100 g di salame;
  • 200 g di provola;
  • 300 g di peperoni;
  • 20 ml di olio EVO;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • sale q.b.

La pasta sfoglia vale oro se usata per preparare questa torta salata in padella senza uova pronta a stupire a Pasqua

Dopo aver lavato i peperoni, tagliamoli a metà e rimuoviamo i semi e i filamenti. Riduciamoli in listarelle e trasferiamoli in padella insieme all’olio extravergine d’oliva e allo spicchio d’aglio. Saliamoli e facciamoli insaporire nel tegame coperto per circa 20 minuti, girandoli ogni tanto con un mestolo di legno. Nel frattempo, tagliamo a cubetti il salame e la provola e teniamoli da parte. Estraiamo i 2 rotoli di pasta sfoglia dal frigorifero, srotoliamoli e adagiamone uno in padella. Quando i peperoni saranno diventati morbidi, rimuoviamo lo spicchio d’aglio e trasferiamoli sulla sfoglia. Uniamo anche i cubetti di salame e di provola distribuendoli in modo uniforme. Copriamo il ripieno con l’altra sfoglia ed arrotoliamo per bene i bordi.

Copriamo il tutto con un coperchio e lasciamo cuocere la torta a fiamma dolce per circa 8 minuti. Aiutandoci con il coperchio, rivoltiamola e facciamola cuocere per altri 8 minuti. A questo punto, controlliamo la cottura alzando la torta con una forchetta. Se la sfoglia sarà ben dorata da entrambi i lati, potremo spegnere la fiamma.

Consigli

Possiamo scegliere se cuocere la torta salata con o senza carta da forno. In entrambi i casi, consigliamo di bucherellare la base con i rebbi di una forchetta. In ogni caso, sarà fondamentale usare una fiamma moderata per permettere al ripieno di cuocere senza che la sfoglia bruci. Il ripieno risulterà così filante ed incredibilmente gustoso. La pasta sfoglia vale oro ed è un ingrediente che in cucina non dovrebbe mai mancare. Con questa possiamo per realizzare facili ed economiche ricette svuota frigo che salveranno la cena in pochi minuti.

Approfondimento

Come utilizzare la pasta sfoglia per una cena sfiziosa e veloce diversa dalla solita torta salata farcita, perfetta per stupire tutti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te