La pasta con tonno, melanzane e menta che ricorda i sapori della Sicilia

La Sicilia, terra di mare, di mille sapori e dai mille colori. Meta di numerosi viaggi estivi, negli ultimi anni ha ospitato tantissimi turisti anche nei mesi invernali. Ad attrarre visitatori da tutto il mondo non sono soltanto le spiagge e il calore delle persone, ma anche le sue specialità e tradizioni culinarie. Chi non conosce la cassata con la ricotta o le arancine al burro. Così come il famoso panino palermitano con panelle e crocché, un classico dello street food siculo.

Ma la cucina siciliana non è solo dolci e fritture come in tanti pensano. Cucina siciliana vuol dire anche pesce a volontà.

Sarde, pesce spada, gambero rosso di Mazara e tonno di Marzamemi sono soltanto alcune delle bontà che questa terra offre.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

La pasta con tonno, melanzane e menta che ricorda i sapori della Sicilia

Un primo piatto meno conosciuto ma estremamente fresco e gustoso è a base di tonno e melanzane. Si tratta di un primo piatto bianco, in cui è quindi assente la salsa di pomodoro che rischierebbe di coprire questo fantastico condimento.

Vediamo come preparare un primo piatto per quattro persone da restare senza parole. Ci servono:

  • 340 grammi di fusilli;
  • due melanzane piccole (intorno ai 300 grammi in totale);
  • 200 grammi di tonno a filetti;
  • mezza cipolla;
  • foglie di menta a piacere;
  • olio, sale grosso e fino q.b.

Procedimento

Cuociamo la pasta e, non appena pronta, scoliamola quando è ancora al dente. Nel mentre, ci occuperemo del condimento.

Tagliamo la cipolla a pezzi molto piccoli e lasciamola soffriggere in padella per qualche minuto. Intanto, tagliamo le melanzane a cubetti e mettiamole da parte con il sale grosso per spurgarle accuratamente. Aggiungiamo il tonno al soffritto di cipolla e dopo pochi minuti uniamo anche le melanzane e un pizzico di sale fino. Facciamo cuocere a fuoco lento mescolando di tanto in tanto.

Scoliamo la pasta e versiamola nella padella con il condimento, girando e rigirando per qualche minuto. Spegniamo il fuoco, cospargiamo le foglie di menta, mescoliamo nuovamente e serviamo. Ecco pronta la pasta con tonno, melanzane e menta che ricorda i sapori della Sicilia e ci fa viaggiare con la mente.

Consigliati per te