La miglior webcam da poter utilizzare sul Pc o sul Mac si trova già nelle tasche di tutti

È inutile negarlo: la webcam ormai è diventata uno strumento necessario per studio e lavoro, non solo per lo svago. Negli ultimi mesi c’è stato un enorme aumento dei contenuti video prodotti e fruiti per il web. In modo particolare, è esplosa la piattaforma di streaming Twitch, che sta puntando tantissimo su nuovi creatori di contenuti e mira a scalzare YouTube dal suo primato.

Gli aspiranti content creator sono così corsi alla ricerca della migliore dotazione tecnica per iniziare a “streammare”, come si dice in gergo nella rete. Ma non tutti sanno che per ottenere una qualità video decente non serve andare a cercare chissà dove. Spesso, infatti, la miglior webcam da poter utilizzare sul Pc o sul Mac si trova già nelle tasche di tutti.

Funziona su iPhone

Poter effettuare videochiamate e videoconferenze è anche un modo piacevole per tenersi in contatto con i propri cari. Ebbene, la Redazione di ProiezionidiBorsa ha in serbo un trucco fantastico per i Lettori. I possessori di iPhone, anche magari di un modello un po’ vecchiotto buttato in un cassetto, possono gioire.

Esistono, infatti, diversi modi validissimi per trasformare lo smartphone in una discreta webcam esterna per il proprio computer.

Su App Store è sufficiente cercare EpocCam. Si tratta di un’app facilissima da configurare, compatibile con Mac e Pc Windows. C’è sia in versione free che a pagamento. La scelta sta al Lettore: le differenze non sono poi così profonde, ma nella versione gratuita la qualità dell’immagine è limitata a 640×480 pixel e 30 fps. Nella versione premium, invece, è garantito il full HD a 1080p. EpocCam funziona solo su iPhone e su iPad con iOS 10.3 e superiori, ma c’è anche una valida alternativa per Windows chiamata iVCam.

Pochi e semplici passaggi

Il funzionamento è semplicissimo. Dopo aver scaricato l’app sul telefono, si dovrà installare il client di gestione per computer o Mac e seguire le indicazioni a schermo. La connessione può essere effettuata sia senza fili, tramite WI FI, che via cavo.

Per una migliore stabilità del segnale, la Redazione consiglia di usare sempre il collegamento via USB. Non resta, infine, che avviare il programma di videochiamate e selezionare EpocCam come sorgente video. Ecco perché la miglior webcam da poter utilizzare sul Pc o sul Mac si trova già nelle tasche di tutti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te