La medicina svela quante ore alla settimana di sport occorrono per abbassare il colesterolo

Sembra che la pandemia, e i quasi due anni di stop forzato delle attività sportive, abbia sensibilizzato gli italiani su alcuni problemi di salute. Ci riferiamo in particolare al colesterolo e alla glicemia, e soprattutto ai loro livelli troppo alti. Basta andare in edicola e guardare semplicemente le copertine delle riviste di salute per trovare queste due parole magiche ovunque. Come se prima dell’emergenza, colesterolo e glicemia troppo alti non facessero parte della nostra salute. Visto che non si parla d’altro ecco che la medicina svela quante ore alla settimana di sport occorrono per abbassare il colesterolo. Riportiamo questa analisi a beneficio dei nostri Lettori.

Parola d’ordine mantenersi attivi

Prima di vedere nel dettaglio tempi e modi per prevenire il colesterolo alto con le abitudini quotidiane, ricordiamo la parola d’ordine dei medici: mantenersi attivi. Sia a livello fisico che mentale. Qualcuno ricorderà le infinite battute durante il primo lockdown con protagonisti i nostri cani. Essendo consentito portare a spasso il nostro amico, avere un cane era diventato un lusso incredibile. Proprio perché ci permetteva di uscire un po’ e soprattutto fare del movimento. Che poi è uno dei segreti per contrastare proprio il colesterolo cattivo.

La medicina svela quante ore alla settima di sport occorrono per abbassare il colesterolo

Detto ciò, ecco cosa suggeriscono soprattutto i medici dello sport, ma anche i colleghi generici:

  • tra i 18 e i 65 anni l’ideale sono 3 ore di passeggiate a passo sostenuto, 1 ora abbondante di esercizio impegnativo e un paio di sedute di lavoro muscolare a settimana;
  • dopo i 65 anni, possibilmente le stesse quantità di cui sopra, tenendo conto ovviamente dello stato di salute e concentrandoci di più sugli esercizi di equilibrio fisico ma anche di tonificazione mentale.

In questo senso chi gode di ottima salute e non ha problemi cardiaci ne approfitti per andare in bici, fare escursioni in montagna e andare in piscina.

Ricordiamoci l’importanza di camminare o almeno muoversi subito dopo i pasti stando però attenti in questo periodo alle temperature eccessive delle ore più calde.

Approfondimento

3 passeggiate diverse per stimolare il cervello e proteggerlo con successo dall’avanzare dell’età

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te