Trasforma la tua MT4 in uno strumento professionale grazie a MQL Suite, apri un conto reale con INFINOX - Scopri di più

La giapponesizzazione dell’indice azionario italiano Ftse Mib

La settimana scorsa c’e’ stata una esplosione di volatilita’ sui mercati finanziari, rammento che quando il VIX inizia a movimentarsi, il TREND primario potrebbe essersi modificato!

Nella mia introduzione del Report annuale 2018 di ProiezionidiBorsa e negli articoli di fine gennaio 2018 avevo messo in guardia operatori e trader su alcune divergenze, che il trend primario dei mercati americani iniziavano a segnalare. L’esplosione di volatilita’ della settimana scorsa e’ un altro segnale da tener in conto per comprendere lo stato del trend primario; nella crescita dei passati nove anni, il VIX era stato molto compresso a livelli molto bassi.

Oggi invece voglio segnalare un interessante parallelo tra il Nikkey e l’indice Ftse Mib che mi e’ saltato agli occhi studiando gli indici questi giorni di volatilita’.

1)Prima cosa importante, che in questo lungo mercato a rialzo spinto dai QE, sono gli unici indici tra i Paesi Leaders mondiali che NON hanno battuto i record storici!

2) Hanno iniziato  entrambi trend che si sviluppano come un rettangolo di accumulazione, che inverte il TREND ogni volta che si tocca il livello (inferiore e superiore) che delinea questo rettangolo.

3) Il “RETTANGOLO” giapponese dura ormai sul Nikkey dal 1992 con un livello minimo di 8000 punti e un massimo di 22.000 punti. Il”RETTANGOLO” italiano dura da meno anni, da quando il Ftse Mib ha perso slancio per i problemi delle banche italiane (molto pesanti sul nostro indice), e’ iniziato dal febbraio 2009 e vede come limite minimo i 15.300 punti e limite massimo circa i 23500 punti ritoccati recentemente.

4 ) Queste considerazioni sono importanti per comprendere lo strumento finanziario per investire sui due mercati, magari  utilizzando un PAC (piano d’accumulo) su un fondo specializzato sull’Italia e sul Giappone, oppure alleggerire le partecipazioni azionarie o comprare se ci si avvicina a questi livelli.

Per quanto riguarda le economie dei due Paesi basta vedere il grafico allegato (bassi livelli di crescita economica) mentre a livello politico il Giappone gode di una leadership piu’ consolidata mente l’Italia il mese prossimo si avvicina a delle elezioni con tre blocchi che quasi si equivalgono a livelo di pacchetto di voti e quindi si rende difficile una maggioranza stabile.I sondaggi li conoscono tutti, difficilmente guadagneranno la maggioranza assoluta e quindi l’Italia avra’ ancora un Governo Tecnico dopo Monti, Letta, Renzi e Gentiloni?

Arrivo ora a Tenerife, il tempo atmosferico in queste settimane non e’ dei migliori, con l’Europa pero’ sotto l’acqua e la neve, i residenti canari si lamentano di avere solo 18 gradi rispetto ai 25 soliti del periodo. Sabato comunque grande sfilata Ritmo y Armonia a Santa Cruz, tante persone per le starde, divertimento, costumi favolosi, bellissime donne e tantissimi turisti.

Gli staff di www.canariaslife.com e di www.tenerifesurprise.it hanno collaborato per mandare in onda una diretta della sfilata, dello spettacolo delle strade di Santa Cruz  tramite  webcams. Martedi’ prossimo si replica, per tempo segnaleremo su Fb, il link per seguire sul vostro pc o sul vostro smartphone la sfilata del martedi’ grasso.

Saranno settimane e mesi movimentati a livello finanziario e economico, godersi il divertimento del Carnaval canario in diretta sara’ un divertente intermezzo!

Buona domenica

Dott.Riccardo Barbuti

Aternativa Tenerife

 

La giapponesizzazione dell’indice azionario italiano Ftse Mib ultima modifica: 2018-02-12T15:13:20+00:00 da Riccardo Barbuti
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

XTB Trading


Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.