Dopo la furia rialzista pausa di riflessione in vista per Astaldi?

Fonte La Stampa Finanza Online

Il Gruppo Astaldi si è aggiudicato in California il contratto per l’ammodernamento dell’Autostrada I-405 a Los Angeles. Il valore del contratto è pari a 1,2 miliardi di dollari. Si tratta di un nuovo importante successo per il Gruppo Astaldi, che punta a consolidare la propria presenza negli USA allargando il raggio d’azione anche alla costa occidentale. Astaldi partecipa al progetto con una quota del 40%. Il contratto prevede la progettazione e realizzazione dei lavori di ammodernamento di 22 chilometri di autostrada. La complessità delle opere, che prevede anche la costruzione di 35 ponti, è accentuata dall’esigenza di mantenere in esercizio l’infrastruttura, per tutta la durata dei lavori. Le opere sono commissionate dalla OCTA Orange County Transportation Authority e sono finanziate con fondi locali, statali e federali. I lavori hanno durata pari a 6 anni e saranno eseguiti in raggruppamento di imprese con il Gruppo spagnolo OHL (in quota al 60%). Il Gruppo Astaldi è presente negli USA da oltre 20 anni attraverso la sua partecipata ACC Astaldi Construction Corporation, che opera prevalentemente negli Stati americani della East Coast (Florida) e della West Coast (California). L’aggiudicazione della I-405 porta a circa 580 milioni di dollari il portafoglio ordini in esecuzione negli USA.


Analisi di Proiezionidiborsa

A seguito di notizie positive come quella riportata in precedenza, il titolo da inizio Ottobre (segnale rialzista TC2) ha guadagnato oltre il 30%.

La flessione odierna potrebbe indicare un salutare ritracciamento fino al supporto in area 4.106. La tenuta di questo livello favorirebbe la ripartenza verso gli obiettivi indicati in figura.

In caso di rottura, invece, si aprirebbero le porte per una discesa fino in area 3.4.

astaldi

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te