La fioritura ininterrotta incanta gli occhi e rapisce il cuore ed ecco perché sempre più persone stanno impazzendo per questa pianta spettacolare

Prendersi cura di fiori e piante non è solo un passatempo. Coltivare un piccolo angolo “green” casalingo rilassa e rigenera la mente. Inoltre, attraverso il mondo vegetale, così come quello animale, riscopriamo noi stessi e ci immergiamo in un universo parallelo, lontano dalla frenesia della routine quotidiana. Senza contare che mettere in bella mostra i nostri gioielli floreali ci rende fieri, orgogliosi e anche un po’ contenti di suscitare qualche occhiataccia di invidia da parte dei vicini.

Tantissime le specie di vegetali che possiamo sfoggiare sul nostro terrazzo o balconcino.
Per i Lettori più tradizionalisti, amanti dei gerani, suggeriamo qualche piccolo segreto facile e veloce in merito.

Ad esempio, cliccando qui si può leggere l’articolo intitolato “Mai più gerani sbiaditi con l’incredibile trucco per ravvivare i colori e avere un balcone talmente brillante da fare invidia”.

Questa sera, invece, l’attenzione è rivolta ad una pianta eccezionale. Infatti, la fioritura ininterrotta incanta gli occhi e rapisce il cuore ed ecco perché sempre più persone stanno impazzendo per questa pianta spettacolare.

Una pianta variopinta e molto affascinante

Stiamo parlando dei fiori della Balsamina, ovvero la pianta chiamata anche con il nome di “begliuomini”. Si tratta di una particolare pianta che appartiene al genere Impatiens e che è nata nel Sud-Est asiatico.

I fiori di tale specie di vegetale brillano di luce e tinte intense che vanno dal rosso al rosa fino al bianco Tuttavia, è doveroso sottolineare che, nel corso degli anni, sono nate molteplici varietà della balsamina. Dunque, in commercio, si trovano anche fiori di balsamina dalle tonalità più disparate.

In linea generale, la balsamina resta una pianta perenne che ama le zone ombreggiate. Dunque, se l’intento è quello di coltivarla, si consiglia di non esporla ai raggi diretti del sole.

Oltre ai colori vivaci, la balsamina è apprezzata anche per la sua lunga fioritura. A partire dal mese d’aprile, infatti, e fino a novembre questa pianta è capace di rinnovare continuamente i suoi fiori regalando scene di suggestiva bellezza. Non a caso, la fioritura ininterrotta incanta gli occhi e rapisce il cuore, ecco perché sempre più persone stanno impazzendo per questa pianta spettacolare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te