La Ferrari procede a velocità costante verso il traguardo

Con la chiusura odierna a 52.1 il titolo procede lungo la strada tracciata nell’articolo pubblicato l’8 Novembre.

Con la seduta odierna il titolo ha prepotentemente invertito al rialzo.

In una sola seduta abbiamo avuto

  • rottura del livello de La Nuova Legge della Vibrazione (linea rossa) e della resistenza dinamica (linea blu) che impedivano l’esplosione al rialzo;
  • rottura al rialzo del livello spartiacque;
  • segnale rialzista del TC2.

A questo punto le quotazioni sono dirette verso il I° obiettivo in area 53. In caso di prosecuzione al rialzo il II° obiettivo si trova in area 61.

Una rottura al ribasso di area 47.94 metterebbe in crisi lo scenario rialzista.

Il titolo è sempre più vicino al I° obiettivo dove il rialzo potrebbe prendersi una pausa. Da notare che il TC2 si è portato in una regione dove potrebbe dare un segnale ribassista.

ferrari

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te