La Fed alza i tassi di un quarto di punto

(ANSA) – NEW YORK, 13 GIU – La Fed alza i tassi di interesse di un quarto di punto. Il costo del denaro sale in una forchetta fra l’1,75% e il 2,00%. Si tratta della seconda stretta dell’era Jerome Powell e della settima dal 2015, quando la banca centrale americana ha iniziato il ciclo di rialzi dopo la crisi finanziaria.

La Fed rivede al rialzo il numero di aumenti dei tassi di interesse per il 2018: le strette saranno quattro quest’anno, in aumento rispetto alle tre finora previste. E’ quanto emerge dalle tabelle, i cosiddetti ‘dot plot’, che accompagnano il comunicato finale con le decisioni di politica monetaria diffuso al termine della due giorni di riunione. Nel 2018 la Fed ha già rialzato i tassi due volte.

La Fed alza i tassi di un quarto di punto ultima modifica: 2018-06-13T20:36:54+00:00 da redazione

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.