La faraona ripiena, un elegante piatto autunnale

Eccovi la ricetta perfetta per una faraona ripiena, un elegante piatto autunnale.

Volete fare bella figura con una cena tra amici? Chiedete al vostro macellaio di mettervi da parte una faraona disossata. Seguite poi la nostra ricetta e avrete ben presto un piatto, la faraona ripiena, elegante e sorprendentemente facile da presentare ai vostri commensali.

Ingredienti

Per la faraona ripiena:

a) 1 faraona disossata. O intera se siete capaci di disossarla da soli;

b)200g di tastasale o salsiccia;

c) 100g di castagne;

d) 200ml di latte ;

e) sale e pepe q.b.

Per la salsa:

a) un melograno

b) 100ml di un vino rosso da tavola

c) 60-70g di zucchero bianco

Preparazione del rotolo di faraona ripiena

Incidete ad una ad una le castagne e mettetele in forno a 180° per 10 minuti. Dobbiamo solo essere in grado di sbucciarle facilmente, non serve ancora che siano del tutto cotte.
Una volta raffreddate sbucciate le castagne e mettetele a bollire nel latte.
Intanto stendete sul piano di lavoro la vostra faraona con la pelle in giù, che guarda il bancone.
Salate e pepate la carne a vostro piacimento, eventualmente speziate.
Stendete ora il tastasale in modo da coprire appena la superficie della faraona.
Quando le castagne scolate dal latte saranno fredde aggiungete anch’esse in modo omogeneo su tutta la superficie.

Arrotolate ora la faraona su se stessa, chiudendo all’interno il ripieno di salsiccia.
Se avete difficoltà con questa parte aiutatevi stendendo sotto alla faraona un foglio di carta forno che faccia da base al vostro rotolo.
Legate poi il rotolo da cima a fondo con del filo da arrosti.
Infornate a 180° per 40 minuti.

Preparazione della salsa

Sbucciate il melograno e prendete quanti più chicchi riuscite. Immergeteli nel vino rosso e fate sobbollire. Dopo circa un quarto d’ora frullate il tutto con un frullino ad immersione e scolate in un secondo pentolino. Scartate le rimanenze dei chicchi di melograno. Continuate a sobbollire aggiungendo adesso lo zucchero. Dopo un’altro quarto d’ora circa la vostra salsa sarà pronta. Aggiustate di sale a vostro gusto.

Una volta estratto il rotolo dal forno tagliatelo in rondelle e servitelo con un abbondante cucchiaio di salsa steso sopra.

Ecco pronta la vostra faraona ripiena, un piatto autunnale davvero elegante!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te