blank

La famosa ricetta dell’antipasto turco che tutti vogliono provare

Tra novembre e marzo le aziende vinicole potano le viti e le preziosissime foglie possono essere utilizzate per la famosa ricetta dell’antipasto turco, originale e gustoso, assolutamente da provare. Gli involtini di foglie di vite si chiamano Dolma, che in turco significa involtino ripieno ed è un piatto tipicamente mediorientale.

Facili e veloci da preparare sono un vero e proprio sfizio per il palato e sono un idea vincente e stuzzicante per una cena organizzata con amici. Un antipasto d’effetto che incuriosirà tutti proprio per la foglia di vite ripiena di gusto da preparare insieme al börek.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Ingredienti

  • 30 foglie di vite di media dimensione
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una manciata di uvetta e pinoli
  • 240 g di Riso Vialone Nano
  • qualche fogliolina di menta
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • un pizzico di cannella
  • 2 pomodori pelati
  • 1 cipolla rossa
  • zucchero
  • 1 limone
  • aglio
  • pepe
  • sale

La famosa ricetta dell’antipasto turco che tutti vogliono provare. Ecco come preparare dei deliziosi Dolma

Iniziare la preparazione prendendo le foglie, lavarle e sbollentarle in acqua bollente per 2/3 minuti.

Nel frattempo preparare il ripieno; prendere il riso ed inserirlo in una ciotola dove dovrà essere versata un po’ d’acqua bollente. Girare il riso con l’aiuto di un mestolo da cucina e dopo qualche minuto, lavarlo versandolo in un colino sotto l’acqua corrente e metterlo da parte.

Prendere i pomodori, lavarli e tagliarli e passare alla cipolla che dovrà essere tritare finemente insieme al prezzemolo e alla menta. Prendere il trito di cipolla, menta, prezzemolo e i pomodori a pezzetti e versarlo nella ciotola di riso.

Aggiungere al ripieno una spolverata di cannella, una manciata di uvetta e pinoli ed infine un pizzico di sale e pepe. Mescolare bene tutti gli ingredienti per qualche secondo e passare a farcire le foglie di vite. Prendere le foglie e togliere i gambi e stenderle una vicino l’altra con la parte interna rivolta verso l’alto e iniziare a farcire.

Disporre il ripieno al centro da formare un rettangolo e ripiegare prima la base della foglia verso il centro e ripetere con i due laterali. Arrotolare l’involtino fino ad arrivare alla punta della foglia formando un vero e proprio cilindro.

Ripetere l’operazione fino a quando le foglie e il ripieno non saranno finiti e disporre i dolma in una pentola. Prendere un aglio e tagliarlo a fettine sottili che dovrà andare tra un dolma e l’altro.

Premere un limone e mescolarne il succo con un filo d’olio extravergine d’oliva con un pizzico di zucchero e versarlo sui dolma e aggiungere tanta acqua per coprire completamente gli involtini. Prendere la pentola contenente i dolma, coprire con un coperchio e iniziare la cottura finale a fuoco moderato per circa 40 minuti.

Consigliati per te