La dieta da 1.600 calorie al giorno per uomini e donne funziona davvero?

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Il regime alimentare per perdere peso si basa sulla matematica. Ovverosia su calorie medie giornaliere assunte che devono essere inferiori al fabbisogno corporeo. Questa differenza, pur tuttavia, non deve essere troppo alta. Altrimenti la dieta diventa drastica ed è controproducente andando a stressare troppo l’organismo. Per esempio, la dieta da 1.600 calorie al giorno per uomini e donne funziona davvero?

La risposta è semplice in quanto non si tratta di una dieta ideale per tutti coloro che vogliono perdere peso, o comunque per seguire un regime alimentare che sia di mantenimento. In base anche allo stile di vita seguito, infatti, una persona per vivere con il giusto nutrimento può aver bisogno in media anche di oltre 2.000 calorie al giorno. E quindi in questo caso una dieta da 1.600 calorie potrebbe rivelarsi alla lunga troppo restrittiva.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

La dieta da 1.600 calorie al giorno per uomini e donne funziona davvero? Per molti ma non per tutti

Il calcolo del fabbisogno calorico giornaliero, al fine di definire una dieta di mantenimento o per dimagrire, dipende infatti da tanti fattori. A partire dal peso iniziale e passando per l’altezza, per l’età e per lo stile di vita se sedentario o attivo. Ovverosia nel fare attività fisica nel caso anche a livello agonistico. Quindi, fare la dieta da 1.600 calorie per uomini e donne, praticamente alla cieca, è sbagliato.

Ai fattori sopra elencati si aggiungono inoltre altri indicatori chiave come quelli che sono strettamente legati alla struttura corporea, dall’indice della massa grassa al metabolismo. Perché ci sono coloro che tendono ad accumulare peso facilmente. Ma anche i soggetti che, invece, fanno addirittura fatica a mettere chili.

Di conseguenza, la dieta migliore non è mai a priori quella da 1.600 calorie. Ma sempre quella che è stata prescritta da un nutrizionista. Evitando quindi di seguire i regimi alimentari per sentito dire. O solo perché si vocifera che sia stata scoperta una dieta miracolosa da provare.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te