La deliziosa sbriciolata con crema di ricotta al caffè a cui è impossibile resistere

Questo dolce presenta tre caratteristiche principali.
È farcito con del buonissimo formaggio fresco come la ricotta, ha un irresistibile profumo intenso di caffè ed è molto friabile perché composto di buonissima pasta frolla.

Vedremo quindi la ricetta della deliziosa sbriciolata con crema di ricotta al caffè a cui è impossibile resistere. La ricotta si abbina benissimo con il caffè creando una farcitura sublime e gustosa.
Esternamente il dessert si presenta come una crostata croccante e con l’interno morbido, creato da tanti pezzettini di pasta frolla sbriciolata.
Il dolce è ottimo per qualsiasi occasione, può essere gustato per un dopo cena con amici e parenti oppure per merenda o colazione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

La deliziosa sbriciolata con crema di ricotta al caffè a cui è impossibile resistere

Ingredienti per la frolla

a) 300 grammi di farina tipo 00;
b) 4 grammi di lievito per dolci;
c) 100 grammi di burro;
d) 1 uovo;
e) 120 grammi di zucchero semolato;
f) 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la crema

a) 100 grammi di mascarpone;
b) 400 grammi di ricotta vaccina;
c) 100 grammi di zucchero a velo;
d) 25 grammi di cacao amaro;
e) 1 tazzina di caffè;
f) 1 tuorlo d’uovo.

Procedimento

In una terrina versare la farina con il burro a temperatura ambiente e mescolare con l’aiuto di un cucchiaio di legno.
Aggiungere il lievito e, continuando a mescolare, uno ad uno tutti, gli altri ingredienti. Quando il composto si sarà amalgamato coprire la terrina con una pellicola da cucina e mettere in frigorifero.
In una ciotola mettere i 400 grammi di ricotta vaccina e lo zucchero a velo. Girare i due ingredienti, fino a quando la ricotta avrà assorbito tutto lo zucchero e il composto risulterà cremoso. Aggiungere l’uovo, e continuando a girare versare uno per volta il resto degli ingredienti.
Togliere la pasta frolla dal frigo e con le dita sbriciolarla in modo da creare tanti piccoli pezzettini.
Prendere uno stampo per crostata, ungerlo con del burro e cospargerlo con una parte della pasta frolla sbriciolata compattandola con le mani. Farcirla con la crema di ricotta al caffè e ricoprirla con il resto della frolla.
Infornare a 175 gradi per 35 minuti. Quando si è raffreddato, trasferirlo in un piatto da portata per dolci e cospargerlo con dello zucchero a velo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te