10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

La debolezza di Intesa è solo apparente. La forza rimane intatta, ma c’è un livello sotto il quale non bisogna andare

Il titolo Intesa San Paolo  ha chiuso la seduta del 24 settembre a 2,397€ con un ribasso del 2,1% mostrando debolezza rispetto all’indice di riferimento delle banche italiane.

Nonostante il ribasso e la debolezza, il titolo rimane impostato al rialzo e punta verso il II° obiettivo di prezzo in area 2,66028€.

Solo chiusure giornaliere sotto area 2,38525€, I° obiettivo di prezzo, metterebbero in crisi lo scenario rialzista. Poiché questo livello si è avvicinato moltissimo con l’ultima seduta, invitiamo a monitorare con attenzione la chiusura giornaliera del 25 settembre.

La debolezza di Intesa è solo apparente. La forza rimane intatta, ma c’è un livello sotto il quale non bisogna andare ultima modifica: 2018-09-25T09:05:03+00:00 da redazione
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Prova i segnali di Borsa a 20 euro

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.