È il momento giusto per acquistare azioni?
Se hai 350.000 €, ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese Prospettive sul Mercato Azionario. Scopri di più >>

La crescita dei rendimenti obbligazionari impatta sulle borse che soffrono

Si tratta di un combinato disposto come si dice in termini legali: in Europa sulla spinta dell’Italia i rendimenti obbligazionari si stanno alzando per le note motivazioni di dissenso delle lobby e dei potentati verso la manovra del governo, in America i tassi crescono sospinti dalla FED a sua volta sostenuta da dati macro-economici sempre più esplosivi che paiono non necessitare più dell’approccio monetario morbido mantenuto dalla banca centrale Usa negli ultimi anni.

Solo uno sprovveduto potrebbe comunque pensare di attribuire a una sola causa il forte calo delle borse di questi giorni.

Certo è che l’appetibilità dei rendimenti delle obbligazioni governative negli USA ma anche in vari stati europei, Italia in testa, non può che fare gola ai grandi gestori di fondi e fondi pensione che da tempo agognavano uno scenario del genere. Sia per incamerare di nuovo e finalmente cedole significative sia per abbassare la quota di rischio sull’equity nell’ultimo lustro divenuta l’ultima frontiera per catturare rendimenti.

Per intenderci i rendimenti dei titoli di stato statunitensi sono saliti nei giorni scorsi al livello più alto dal 2011 sospinti da dati macro che ci hanno consegnato l’immagine di un’economia americana ancora in piena espansione. Il tasso di disoccupazione a settembre è sceso ai minimi dal 1969 come si è visto venerdì.
insomma il rialzo dei tassi FED deve ancora dipanarsi pienamente ma i mercati come sempre anticipano.

La crescita dei rendimenti obbligazionari impatta sulle borse che soffrono ultima modifica: 2018-10-08T14:05:41+02:00 da Gianluca Braguzzi

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.