La crema perfetta per il panettone del 2020

Il DPCM parla chiaro: quest’anno niente cenoni o pranzi con troppe persone non conviventi. Metà Italia si dispera e l’altra metà è felicissima di non vedere zii, suoceri e nipotini. A parte le solite querelles all’italiana, Noi di ProiezionidiBorsa ci vogliamo focalizzare su un altro aspetto. Meno bambini e meno anziani a tavola vuol dire solo una cosa: alcol come non ci fosse un domani.

Possiamo finalmente dilettarci nell’inserire ingredienti alcolici nelle nostre preparazioni senza correre il rischio di far stare male nessuno. Di panettone ne abbiamo già parlato a lungo, ora è tempo di pensare alla crema che lo guarnisce.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tuttavia, la crema per il panettone, spesso con mascarpone e con altri mille ingredienti tristissimi, la lasciamo per l’anno prossimo. La crema perfetta per il panettone del 2020 sarà ricca di vita, gusto, e spensieratezza.

Gli ingredienti

La lista degli ingredienti:

a) 500 grammi di cioccolato amaro;

b) quattro tuorli d’uova;

c) rum dei caraibi a piacere;

d) Grand Marnier a piacere.

La preparazione

Dopo un anno di dolori, privazioni e chiusure abbiamo proprio bisogno di osare. Quindi, pentolona piena d’acqua e andiamo a far sciogliere il nostro cioccolato a bagnomaria.

Naturalmente, ricordiamoci di romperlo in piccoli pezzettini per favorire lo scioglimento. In seguito, andiamo ad aggiungere i tuorli d’uova, uno alla volta, facendo amalgamare bene il composto.

Qui arriva la parte più interessante: iniziamo a versare un mezzo bicchiere di rum dei caraibi, meglio ancora se cubano e invecchiato. Per gli amanti del genere, un rum agricolo sarebbe davvero perfetto.

Facciamo amalgamare bene il tutto, e ci versiamo un altro mezzo bicchiere. Poi, assaggiamo. Se siamo soddisfatti, possiamo già servirlo in un piattino. Se, invece, vogliamo continuare ad osare, prendiamo mezzo bicchiere di Grand Marnier e facciamo lo stesso passaggio di prima. Amalgamiamo bene e assaggiamo.

L’eventuale altro mezzo bicchiere forse è un pò eccessivo, ma chi siamo noi per giudicare? Ecco la crema perfetta per il panettone del 2020.

Consigliati per te