La città perfetta per passare un’Epifania meravigliosa e senza patire il freddo

Ormai la maggior parte di noi ha organizzato il Capodanno. C’è chi preferisce andare ad una grande festa e chi invece vuole passare la fine dell’anno con pochi amici e familiari intimi. Qualunque scelta è legittima, purché ovviamente si seguano le linee guida del Ministero della Salute per il contrasto dei contagi da coronavirus.

Dopo Capodanno molti di noi torneranno a lavoro, ma c’è ancora spazio per un po’ di relax all’Epifania, che siccome cade di giovedì ci consente di fare un bel ponte. Dunque, è bene cercare un posto per passare al meglio tre o quattro giorni.

Oggi diamo un suggerimento in proposito, consigliando la città perfetta per passare un’Epifania meravigliosa e senza patire il freddo. Andiamo a scoprirla.

La splendida capitale

Ovviamente, l’Italia è piena di posti meravigliosi in cui passare un weekend lungo di cultura e buon cibo. Ma per questa festa in particolare consigliamo di scegliere direttamente la nostra capitale. Già, Roma è uno dei migliori posti dove passare l’Epifania.

Infatti, Roma offre una quantità enorme di monumenti e musei da visitare, ma anche una festa dedicata proprio all’Epifania. Ogni anno, in piazza Navona, si tiene la festa della Befana.

Durante questa storica festa, la piazza viene impreziosita da un mercatino pieno di bancarelle. Si tratta di un momento unico, che rende Roma ancora più bella del solito.

Consigliamo, però, di fare molta attenzione alle disposizioni governative in fatto di Covid, per essere sicuri di poter viaggiare senza problemi. Inoltre, la festa della Befana all’inizio stava per essere cancellata quest’anno, ma ora si sta cercando di farla lo stesso, unicamente il 6 gennaio. Teniamo, dunque, d’occhio tutti gli aggiornamenti.

La città perfetta per passare un’Epifania meravigliosa e senza patire il freddo

Ovviamente, Roma è una grande scelta anche per altri motivi. Innanzitutto, per chi arriva da regioni fredde è l’ideale per sperimentare temperature più miti anche in inverno. Infatti, a Roma le temperature medie di gennaio superano i dieci gradi e toccano punte di 15 gradi nei giorni più caldi. Per fare un confronto: a Milano, nello stesso mese si superano raramente i 7 gradi.

Dopo essersi goduti la festa della Befana, ovviamente, andiamo poi a visitare i principali monumenti romani. Dal Colosseo alla fontana di Trevi passando per i Fori Imperiali, c’è tantissimo da vedere. Fermiamoci, poi, a gustare una bella carbonara o una gricia come si deve.

Per chi, invece, non sa ancora come finire il 2021, ecco le 2 località italiane imperdibili per un Capodanno last minute da sogno.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te