La chiusura di aprile potrebbe segnare l’inizio della riscossa del titolo Il Sole 24 Ore

Come scritto nei precedenti report (clicca qui per leggere) gli ultimi anni per il titolo sono stati molto difficili, con ribassi importantissimi. Tuttavia, la chiusura di aprile potrebbe segnare l’inizio della riscossa del titolo Il Sole 24 Ore.

Che si possa essere sulla strada per la ripresa si evince anche da altri fattori quali, ad esempio,  un aumento delle stime degli utili per i prossimi anni, così come quelle del fatturato.

Dal confronto tra il fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, e le attuali quotazioni, poi, si evince una sottovalutazione del 30% circa. Sottovalutazione confermata dall’analista che copre il titolo la cui raccomandazione è accumulare con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 30% circa.

La chiusura di aprile potrebbe segnare l’inizio della riscossa del titolo Il Sole 24 Ore: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Il Sole 24 Ore (MIL:S24) ha chiuso la seduta del 15 febbraio a quota 0,514 euro, in rialzo del 1,58% rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso è rialzista sia sul time frame settimanale che su quello mensile. È su quest’ultimo, però, che si stanno creando le condizioni per un’esplosione rialzista del titolo.

Come si vede dal grafico, infatti, con una chiusura su questi livelli scatterebbe un segnale di acquisto del BottomHunter che spingerebbe le quotazioni verso gli obiettivi indicati in figura. Un ulteriore indicazione dell’importanza di questo segnale deriva dal fatto che va a confermare il rialzo del mese precedente, quando c’è stata un’esplosione rialzista dei volumi. La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 1,2 euro per un potenziale rialzo di oltre il 100% nei prossimi mesi.

Un segnale di debolezza della proiezione rialzista si avrebbe con una chiusura settimanale inferiore a 0,501 euro. Per un’inversione ribassista, invece, sarebbe necessaria una chiusura mensile inferiore a 0,499 euro.

Time frame settimanale

il sole 24 ore

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

il sole 24 ore

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te