La cheesecake salutare da potersi concedere ogni giorno a colazione

La cheesecake è un dolce freddo che ha origini molto antiche: sembra infatti che risalga all’antica Grecia. È caratterizzato da una base solida, in genere di biscotto, e da una crema tendenzialmente realizzata con formaggi freschi. La versione originale di questa torta è molto golosa, ma anche abbastanza calorica. Quella che vogliamo proporre oggi, invece, è la cheesecake salutare da potersi concedere ogni giorno a colazione proprio per il fatto che sono stati scelti ingredienti sani e poco calorici. Vediamo passo dopo passo come realizzarla.

Ingredienti

  • 120 gr. di fiocchi di avena;
  • 250 gr. di ricotta;
  • 30 gr. di noci;
  • 30 gr. di mandorle;
  • 40 gr. di latte parzialmente scremato;
  • 120 ml. di caffè liquido;
  • 2 fogli di colla di pesce;
  • 1 cucchiaino di miele.

Preparare la cheesecake

Preparare il caffè e farlo raffreddare. In una ciotolina, mettere i fogli di colla di pesce in ammollo nell’acqua per circa 10 minuti. Con l’aiuto di un mixer, frullare i fiocchi di avena. Aggiungere a filo metà del latte parzialmente scremato che serve a renderli compatti: in questo modo si possono mettere nello stampo per fare da base. Riporre lo stampo con la base d’avena nel freezer per almeno 10 minuti. Nel frattempo, preparare la crema. Far scaldare il latte restante, senza portarlo a bollore. Aggiungere il miele, il caffè raffreddato e, dopo aver strizzato i fogli di colla di pesce, aggiungerli agli ingredienti. Unire la ricotta e mescolare fino ad ottenere una crema omogenea e liscia. Estrarre dal freezer lo stampo con la base della cheesecake ed unire la crema. Livellarla con l’aiuto di una spatola e lasciarla riposare in frigorifero per circa 8 ore. Al momento di servire la torta, tagliare grossolanamente le mandorle e le noci e decorare il dessert. Semplice da realizzare, ecco la cheesecake salutare da potersi concedere ogni giorno a colazione.

Consigliati per te