La bontà di questo pesce dalle mille proprietà nutritive sbalordirà tutti per il suo costo particolarmente basso

La bontà di questo pesce dalle mille proprietà nutritive sbalordirà tutti per il suo costo particolarmente basso, lo sgombro. Appartiene alla famiglia degli scombridi, vive nel mar Mediterraneo, del Nord e nell’oceano Atlantico ed è definito come pesce povero. È un pesce azzurro di taglia piccola, spesso sottovalutato, con un notevole contenuto di grassi “buoni”, proteine, e poche calorie per etto.

È un pesce gustoso, con un sapore ricco e deciso, simile al tonno, risulta ideale per le diete, visto che non necessita di particolari condimenti aggiuntivi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma non finisce qui, vitamine, proteine e soprattutto gli omega 3, lo rendono un alimento top per combattere il colesterolo e non solo. L’apporto calorico si aggira intorno alle 180 kcal per 100 gr. Contiene molti minerali come iodio, potassio, fosforo, vitamine del gruppo B e D.

È facilmente digeribile e sazia molto, essendo meno richiesto di altri tipi di pesce, non c’è la necessità di allevarlo, quindi è un prodotto del tutto genuino. Hanno una vita relativamente breve e l’apporto di mercurio che accumulano è basso.

Come riconoscere se è fresco

Lo sgombro presenta il ventre bianco, sul dorso invece ha delle striature verdi e nere.

Per riconoscere la freschezza bisogna osservare la pupilla, che deve mantenere sempre un colore tendente al nero, mai insanguinata. Le carni devono essere sode e compatte, la pelle lucente, le branchie rosso vivo. L’odore non deve mai essere forte, ma delicato. Se invece acquistiamo quello in scatola o in vetro, il colore non deve essere ingiallito, l’odore leggero e profumato.

La bontà di questo pesce dalle mille proprietà nutritive sbalordirà tutti per il suo costo particolarmente basso e i vantaggi

Essendo un pesce relativamente piccolo è facile e veloce da cucinare sia al forno che in padella. È economico, il suo costo è davvero molto basso, ma cambia da regione a regione, oscilla tra i 7 e i 13 euro al kg. È facile da spinare, perché non ci sono quelle piccole e fastidiose spine e non ha squame. Inoltre, è reperibile praticamente tutto l’anno perché la sua pesca è semplice.

Sazia velocemente, è una fonte inesauribile di nutrimenti ed è genuino. È adatto a chi soffre di ipertensione, patologie cardiache e colesterolo alto.

Consigliati per te