Juventus: un titolo sopravvalutato da cui scappare?

Juventus  (JUVE.IT) ha chiuso la seduta del 29 gennaio a quota 1,479€ in fortissimo ribasso (-6,75%) a seguito di prese di beneficio  dopo che il titolo da inizio anno aveva guadagnato oltre il 50%. D’altra parte le quotazione della società di calcio hanno corso e non poco negli ultimi cinque anni con un rialzo del 614,4%. Anche recentemente la spinta rialzista, nonostante il ribasso del 29 gennaio, si è attenuata. D’altra parte i successi in campo non potevano che spingere al rialzo il titolo.

Tutto bene quindi?

Juventus performance: NB i numeri sottolineati non includono la distribuzione dei dividendi. Posizionando il mouse sul numero appare il rendimento che tiene conto anche della distribuzione del dividendo

7 Day 30 Day 90 Day 1 Year 3 Year 5 Year
Juventus Football Club (JUVE) 6.9% 49.3% 70.6% 85.9% 512.4% 614.4%
IT Entertainment 8.5% 37.2% 33.8% 26.6% 165.1% 219.1%
IT Market 0.4% 7.1% 3.5% -16.1% -4.5% -32.3%

Se ci fermiamo ai risultati in campo si, se invece andiamo a guardare gli indicatori e i parametri utilizzati per valutare le altre società allora le cose si mettono male.

Il fair value della Juventus è 0,47€ da confrontare con una quotazione di 1,479€. Il titolo, quindi, è sopravvalutato di circa il 70%. Inoltre gli altri parametri, come ad esempio il PE, PEG e PB, non possono essere calcolati in quanto la società è in perdita.

Anche tutti gli altri parametri indicano un titolo eccessivamente sopravvalutato. Fa eccezione la stima sulla crescita dei ricavi che risulta essere superiore alla media del mercato italiano (5,3% contro 3,9%).

Analisi tecnica e previsioni sul titolo Juventus

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che non è ancora riuscita a raggiungere il II° obiettivi di prezzo in area 1,6643€. Il fortissimo ritracciamento cui abbiamo assistito il 29 gennaio, però, non ha ancora compromesso la struttura rialzista del titolo Juventus. Solo chiusure giornaliere inferiori a 1,3569€, infatti, metterebbero in discussione la tendenza rialzista.

Qualora, invece, le quotazioni dovessero rompere al rialzo area 1,6643€ il titolo si spingerebbe verso area 1,97€ (III° obiettivo di prezzo).

Juve: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Juve: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te