JP Morgan ha rivisto la sua view sul dollaro, ma l’euro continua a rafforzarsi

Le notizie della settimana appena conclusasi sono due: JP Morgan ha rivisto la sua view sul dollaro, ma l’euro continua a rafforzarsi.

La grande casa di affari stelle e strisce ha rivisto il suo giudizio sulla moneta verde alzandolo da negativo a neutrale nei confronti delle divise dei Paesi del G10. Varie sono le motivazioni addotte a sostegno di questo cambio di giudizio, ma l’aspetto veramente interessante è che va in controtendenza rispetto all’opinione dominante. Al momento, però, dopo una breve fase di indebolimento, l’euro sta riprendendo la sua corsa al rialzo.

In un mondo che cambia
Investi a leva nella tecnologia con i nuovi TURBO UNLIMITED su azioni USA di BNP Paribas.
Senza scadenza

Scopri di più

JP Morgan ha rivisto la sua view sul dollaro, ma l’euro continua a rafforzarsi: dove è diretto secondo l’analisi grafica e previsionale?

Il 18 settembre la chiusura del cambio  euro dollaro (FXEURUSD) è stata a 1,184 in ribasso dello 0,07% rispetto alla seduta  precedente e sostanzialmente in linea con la chiusura settimanale precedente.

La chiave di volta per capire cosa succederà al cambio euro dollaro passa per il time giornaliero.

Come si vede dal grafico si può abbozzare una proiezione ribassista (linea continua) che, però, non riesce a decollare. Sarebbe necessario, infatti, avere una chiusura giornaliera inferiore a 1,182.

D’altra parte si può anche abbozzare una proiezione rialzista (linea tratteggiata) che esploderebbe al rialzo nel caso di chiusure giornaliere superiori a 1,18388.

Nei prossimi giorni, quindi, tutto si giocherà intorno ai livelli 1,182 e 1,18388, A seconda di dove si muoveranno le quotazioni gli obiettivi sono quelli indicati in figura dalla linee rosse.

euro dollaro

Euro Dollaro: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Scenario di medio/lungo periodo

Nulla da aggiungere a quanto scrittonelle settimane precedenti. Le quotazioni sono dirette verso l’obiettivo in area 1,3. Un importante step verso questo traguardo sarebbe una chiusura settimanale superiore a 1,20679.

euro dollaro

Euro Dollaro: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

euro dollaro

Euro Dollaro: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.