Jaha e Naomi, ‘colored people’ testimonials dei top brand della bellezza

Jaha e Naomi, ‘colored people’ testimonials dei top brand della bellezza. Cosa è successo?

Un mese fa gli incresciosi fatti di Minneapolis, la morte del 46enne afroamericano George Floyd causata dall’ufficiale di polizia Derek Chauvin. E la nascita di “Black Lives Matter,” lo slogan pacifista, rilanciato ovunque con questa notizia che ha indignato il mondo intero e le cui ripercussioni, negli Stati Uniti, in termini di proteste, hanno portato gravi i problemi di ordine pubblico. Il mondo della moda e del beauty ha preso posizione in vari modi, dal lutto alla protesta, dalla donazione all’utilizzo di testimonial ‘colored’, valorizzando anche il loro impegno sociale su altri fronti.

Jaha e Naomi, ‘colored people’ testimonials dei top brand della bellezza

Molte boutique dei brand del lusso, nelle grandi città, sono state saccheggiate e danneggiate durante le manifestazioni. Ma in ogni caso il fashion system si è mobilitato, alzando la voce su un tema noto da tempo nell’universo della couture e del prêt-à-porter. Alcuni marchi hanno listato a lutto i loro profili social. Da Valentino a Fendi, passando per Prada a Ralph Lauren, fino a Louis Vuitton, Vivienne Westwood. Altri, come Nike, Adidas e Suprème, hanno lanciato messaggi universali di pace. Altri ancora invece hanno voluto sostenere organizzazioni impegnate nella lotta le discriminazioni razziali negli States. Il gruppo Kering, che ha nella sua scuderia, oltre a Gucci e Saint Laurent, Bottega Veneta, Balenciaga, Alexander McQueen, Brioni, Boucheron e Pomellato, ha fatto una donazione a Naacp (National Association for the Advancement of Colored People), insieme a Marc Jacobs e a Stella McCartney.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Jaha Dukureh nuova ambassador di l’Orèal

Il gruppo l’Oréal Paris ha chiamato a rappresetarlo la leader del movimento globale per porre fine alle Mutilazioni Genitali Femminili (MGF) e ai matrimoni infantili. Jaha Dukureh sarà testimonial di L’Oréal Paris con la nuova campagna dei rossetti Color Riche. Jaha è un personaggio straordinario: ha vinto il Premio Nobel per la Pace ed è Goodwill Ambassador delle Nazioni Unite per l’Africa. Rappresentare L’Oréal Paris è, per lei, un modo per alzare la voce a favore delle donne. E per ricordare le sofferenze che, come lei stessa, hanno subito. L’attivismo senza paura di Jaha ha cambiato la vita di oltre 1 milione di ragazze. Inoltre la sua forza ha incoraggiato milioni di persone a far valere i propri diritti contro le tradizioni. “È una voce potente per l’empowerment femminile che L’Oréal Paris promuove e sostiene per tutte le donne” ha dichiarato Delphine Viguier-Hovasse, presidente globale di L’Oréal Paris.

Naomi nuovo volto di Pat McGrath Labs

Naomi Campbell è il volto globale del brand di make up Pat McGrath Labs creato dalla celebre make up artist Pat McGrath (Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico e vincitrice del CFDA Founder’s Award). Amiche e collaboratrici da oltre 25 anni, Pat e Naomi hanno realizzato insieme cover rivoluzionarie, servizi fotografici iconici e sfilate in tutto il mondo.

Naomi debutterà nel nuovo ruolo nel cortometraggio “Divine Rose,” diretto da Pat McGrath per la nuova Divine Rose Collection e sarà protagonista di varie campagne durante quest’anno, nonché del rivoluzionario progetto virtuale Pat McGrath Labs Masterchat Series. La collezione Divine Rose è stata lanciata 29 maggio 2020 con vendita in esclusiva da Sephora, dal prossimo1° luglio 2020.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.